Ultimo aggiornamento martedì 20 ottobre ore 06:01

Seguici su:

FacebookInstagramTwitter

Aurora polare

{icon.url}Redatto da Meteo.it

Fenomeno ottico osservabile nell'alta atmosfera al di sopra del 65 gradi di latitudine e tra i 100 e i 200 Km di altezza, dovuto al cosiddetto 'vento solare', una sorta di corrente proveniente dal Sole, le cui particelle (ioni), arrivando in prossimità della Terra, vengono costrette a deviare verso i Poli seguendo le linee di forza del campo magnetico terrestre. Quando penetrano nella ionosfera, queste particelle interagiscono con i gas rarefatti e ionizzati presenti i quali, eccitandosi, emettono i loro spettri caratteristici. L'ossigeno d'alta quota emette luce rossa, mentre quello più basso luce verde, il colore più comune; l'azoto invece è fonte di luce blu e violetta.

Voci in ordine alfabetico
Notizie
TendenzaMeteo: tra giovedì 22 e venerdì 23 caldo anomalo al Sud e sulle Isole
Meteo: tra giovedì 22 e venerdì 23 caldo anomalo al Sud e sulle Isole
Venerdì probabile peggioramento al Nord e in Toscana per l'arrivo di una nuova perturbazione...
Meteo città

Meteo Italia

Meteo Europa

Mediaset

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154