FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Eccessiva sudorazione: ecco quali sono le cause e come prevenirla

L’iperidrosi può essere fastidiosa e, in alcuni casi, sgradevole: dalla riduzione di alcolici e cibi piccanti fino alle possibili terapie, ecco i possibili rimedi
18 Agosto 2022 - ore 07:10 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Agosto 2022 - ore 07:10 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Soprattutto durante l’estate, alcune persone soffrono di iperidrosi, ossia di un’eccessiva produzione di sudore. Le ghiandole, in questi casi, risultano iperattive e reagiscono in maniera eccessiva agli stimoli, secernendo liquidi per la regolazione della temperatura corporea anche quando non necessario.

I consigli per gestire l'iperidrosi

Sudare è del tutto normale, oltre che un meccanismo necessario per la regolazione della temperatura corporea e per il mantenimento della stato di salute. Può capitare, però, che alcune persone producano una quantità eccessiva di sudore, dando origine a un disturbo che può diventare sgradevole e imbarazzante.

Nella maggior parte dei casi si tratta di una condizione che apparentemente non ha una causa, mentre a volte può anche essere legata ad altre patologie correlate come problemi endocrini, tumori, opoure all’assunzione di specifici farmaci.

Per fortuna, c'è una serie di azioni che si possono compiere per migliorare la propria condizione. Anzitutto, la scelta del trattamento più adatto va fatta con il supporto del medico, dopo avere valutato accuratamente pro e contro. In alcuni casi, infatti, si può ricorrere a cure specifiche come i sali di alluminio, la ionoforesi o farmaci come anticolinergici, sedativi e ansiolitici. Nelle situazioni più gravi si può ricorrere all’utilizzo della tossina botulinica, che blocca le terminazioni nervose che attivano le ghiandole sudoripare.

Anche qualche accorgimento a tavola può essere utile per ridurre la sudorazione. Per esempio, è consigliato limitare il consumo degli alcolici e dei cibi piccanti, ma anche di piatti elaborati o eccessivamente salati. Persino la caffeina può indurre una produzione eccessiva di sudore.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Meteo, nuova ondata di caldo in vista: punte oltre 35 gradi
Temperature di nuovo in netto aumento dalla seconda parte della settimana: torna l'Anticiclone Nord-Africano. Al Nord clima afoso da giovedì 27 giugno. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 18:04

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154