FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Instabilità

Wikimeteo - I termini meteo più usati nelle previsioni del tempo
Redatto da Meteo.it
Redatto da Meteo.it

La previsione di “tempo instabile” indica la probabilità di rovesci o temporali, soprattutto nelle ore pomeridiane, specie in primavera e in estate. Si verifica quando in atmosfera l’andamento della temperatura con la quota favorisce lo sviluppo dei moti verticali che danno luogo alle nubi cumuliformi. In un’atmosfera instabile una bolla d’aria calda che si stacca dal suolo (“termica”) rimane più calda e più leggera dell’aria circostante, ricevendo una spinta verso l’alto. Una tipica situazione di instabilità si ha con una massa d’aria fredda in alta quota, detta “goccia fredda”. In questi casi risulta difficile fare una previsione dettagliata delle precipitazioni.

Voci in ordine alfabetico
Notizie
TendenzaMeteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
Meteo, solstizio d'estate rovente: venerdì 21 apice del caldo, ma attenzione ai temporali al Nord
L'ondata di caldo raggiungerà il picco nella parte finale della settimana, insieme ad un ritorno dei temporali al Nord
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Giugno ore 00:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154