FacebookInstagramTwitterMessanger

L'uragano Agatha devasta il sud del Messico: almeno 10 morti. Le immagini

Agatha, il primo uragano del 2022 (un anno in cui si teme un forte aumento di questi fenomeni), ha devastato il Sud del Messico, provocando almeno 10 morti. Foto e video
{icon.url}1 Giugno 2022 - ore 14:49 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
1 Giugno 2022 - ore 14:49 Redatto da Redazione Meteo.it

Un violento uragano si è abbattuto lunedì sul sud del Messico, provocando almeno 10 morti e devastando spiagge e località di pescatori. Agatha, così è stata chiamata la tempesta che ha interessato lo stato di Oaxaca, è la più forte mai registrata a maggio nel Pacifico orientale

Violento uragano Agatha approda sulla costa pacifica del Messico

L'uragano Agatha, il primo del 2022 (un anno in cui teme un forte aumento di questi fenomeni), si è formato domenica scorsa, e guadagnando rapidamente potenza si è diretto verso la costa lo stato messicano di Oaxaca situato sulla costa del Pacifico. Le violente piogge torrenziali hanno causato l'ingrossamento di molti fiumi, che hanno inondato la piccola comunità di San Isidro del Palmar. I forti venti, che in alcuni casi hanno toccato punte di 165 km/h, hanno poi perso potenza rapidamente quando la tempesta si è spostata verso la parte interna montuosa della regione. La tempesta Agatha, inizialmente classificata come uragano di categoria 2, è così stata declassata a tempesta tropicale quando i venti sono scesi a circa 110 km/h.

Uragano Agatha classificato come il più violento di maggio nel Pacifico orientale

La rapida perdita di potenza della tempesta Agatha che si è verificata quando i venti si sono "scontrati" con la zona montuosa interna, non è bastata a evitare che questo evento fosse classificato come il più violento uragano mai registrato nel mese di maggio nel Pacifico.  

Dal 1949, anno in cui sono iniziate le rilevazioni dei dati, non si erano mai registrati episodi di tale violenza durante il mese di maggio in quel tratto costiero. L'uragano Agatha si conferma così, come dichiarato dal National Hurricane Center (NHC) degli Stati Uniti, il più forte mai registrato in questo periodo sulle coste del Messico che si affacciano nel Pacifico orientale.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 18:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154