FacebookInstagramTwitterMessanger

Ciclo dell'acqua

Wikimeteo - I termini meteo più usati nelle previsioni del tempo
{icon.url}Redatto da Meteo.it
{icon.url}
Redatto da Meteo.it

L'acqua che dalle distese liquide (oceani, mari, laghi, fiumi) evapora in atmosfera, si trasforma prima o poi in nubi e da qui torna poi sulla superficie terrestre come pioggia o neve. La parte che cade sulla terraferma, filtrando nel terreno o scivolando su di esso, alimenta corsi d'acqua superficiali o sotterranei, che poi sfociano nel mare restituendogli la gran parte di ciò che gli era sfuggito. Tale ciclica incessante trasformazione dell'acqua è detta ciclo idrologico o ciclo dell'acqua.

Voci in ordine alfabetico
TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:36
Notizie
TendenzaMeteo, da venerdì 30 aumenta l'instabilità al Nord, mentre il caldo intenso insiste al Sud
Meteo, da venerdì 30 aumenta l'instabilità al Nord, mentre il caldo intenso insiste al Sud
L'ondata di calore continuerà ad insistere soprattutto sulle regioni del Sud: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Luglio ore 11:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154