Tromba d'aria

Una tromba d'aria (sinonimo di tornado) è il fenomeno meteo più violento in Italia. Si tratta di un vortice ruotante in senso ciclonico (cioè antiorario) che discende dalla base di un cumulonembo; le trombe d'aria infatti si manifestano in concomitanza di violenti temporali. La colonna nuvolosa a forma di proboscide ha un diametro al suolo di 50-150 metri. La differenza tra la pressione tra il centro e la periferia risucchia l'aria verso l'interno e la costringe a girare con velocità prossime ai 100-150 km/h.

Ultime news

Le news più lette