FacebookInstagramXWhatsApp

Cosa vuol dire i Giorni della Merla? Quando e quanti sono? Farà freddo?

I Giorni della Merla rappresentano, secondo la credenza popolare, i tre giorni più freddi dell'anno. Ma quali sono e perché si chiamano così? A proposito: e il 2 febbraio con la Candelora?
Clima28 Gennaio 2022 - ore 11:48 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima28 Gennaio 2022 - ore 11:48 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Da sempre conosciuti come quelli più freddi dell'anno, i Giorni della Merla legano le loro origini ad antiche leggende. Ma perché si chiamano così? Quali e quanti sono? Ecco qualche curiosità su queste giornate particolari.

Perché i Giorni della Merla si chiamano così

Le leggende legate ai Giorni della Merla sono davvero molte. La più famosa è sicuramente la leggenda di gennaio dispettoso e la Merla impertinente. La storia racconta che un volatile, allora ricoperto dal piumaggio completamente bianco, avesse deciso di fare abbondanti provviste per evitare di sfidare il mese più gelido e bizzarro dell'anno. Gennaio a quel tempo aveva solo 28 giorni e la merla aveva abbondanti provviste nel suo nido per affrontare questo periodo. Il ventinovesimo giorno l'uccello uscì dal suo nido e, felice per aver superato brillantemente il periodo difficile, iniziò a cantare.

Gennaio, indispettito dai suoi festeggiamenti, chiese allora tre giorni in prestito a febbraio (che divenne così il mese più corto dell'anno) e scatenò bufere di freddo e neve. La merla riuscì a mettersi al riparo all'interno di un camino, dove rimase per i tre giorni che gennaio aveva preso in prestito per "punirla". L'1 febbraio poi il volatile vide finalmente un pallido sole e, facendosi coraggio, abbandonò quel nido "improvvisato".  Quando uscì dal caminetto il piumaggio della merla era divenuto completamente nero, a causa della fuliggine, e così rimase per sempre!

Quanti sono i Giorni della Merla?

Come già accennato la leggenda vuole che i giorni della Merla siano tradizionalmente tre, e comprendono il 29, 30 e 31 gennaio. Secondo alcune credenze poi i tre Giorni della Merla iniziano il 30 gennaio e durano fino all'1 febbraio.

In ogni caso questi tre giorni sono considerati una sorta di meteorognostica in grado di rivelare la primavera che ci attende. La credenza popolare infatti vede nell'andamento di queste tre giornate le previsioni della primavera che ci attende. Se i Giorni della Merla saranno particolarmente freddi, la primavera dovrebbe essere anticipata e soleggiata, mentre se queste tre giornate saranno belle e soleggiate la bella stagione tarderà ad arrivare e potremo andare incontro a una primavera piovosa.

Giorni della Merla 2022, previsioni

Le previsioni per i Giorni della Merla 2022 vedono in linea generale temperature nella media del periodo. Le previsioni di fine gennaio ci svelano che l'Italia sarà al centro di una nuova perturbazione, che arriverà proprio il 28 gennaio portando abbassamenti delle temperature in gran parte del Paese. L'aria fredda continuerà a produrre i suoi effetti sulle temperature anche nella giornata di sabato, causando bruschi abbassamenti.

Stando alla credenza popolare legata ai Giorni della Merla quindi potremo aspettarci una primavera anticipata e soleggiata. Chissà se tale previsione sarà confermata anche dal proverbio popolare legato al 2 febbraio. Non dimentichiamo infatti che il Giorno della Candelora (che segue i giorni della Merla) è un altro appuntamento da non perdere dell'almanacco  meteorognostico: "Se piove per la candelora dell'inverno semo fora, se fa sole o solicello siamo a mezz'inverno".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Meteo, allerta gialla per maltempo il 24 luglio in Italia: ecco le regioni a rischio pioggia
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, allerta gialla per maltempo il 24 luglio in Italia: ecco le regioni a rischio pioggia

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta meteo gialla in Italia per il 24 luglio: le regioni a rischio
  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 8 città: l’avviso del Ministero della Salute per il 24 luglio
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 8 città: l’avviso del Ministero della Salute per il 24 luglio

    8 città da bollino arancione il 24 luglio in Italia per ondate di calore: il bollettino d'allerta meteo caldo diramato dal Ministero della Salute
  • Meteo, clima instabile e variabile: dal caldo ai temporali?
    Clima23 Luglio 2024

    Meteo, clima instabile e variabile: dal caldo ai temporali?

    Si attenuano caldo ed afa in Italia per l'arrivo di una nuova ondata di maltempo con piogge e rovesci lungo tutto lo stivale. Ecco le previsioni
  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio

    Caldo ed afa in Italia con il Ministero della Salute che ha comunicato un bollettino di ondate di calore per il 23 luglio in 7 città: ecco dove
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 19:20

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154