FacebookInstagramTwitterMessanger

Saltare i pasti: cattiva abitudine per dieta e salute

Una dieta sana deve essere equilibrata e senza eccessi. Digiunare a lungo determina la perdita di massa magra, una carenza di energie e difficoltà di concentrazione
{icon.url}15 Settembre 2022 - ore 13:42 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Settembre 2022 - ore 13:42 Redatto da Redazione Meteo.it

Sopprimere il senso di fame e saltare i pasti è uno dei comportamenti alimentari più scorretti in assoluto, per tutte le gravi conseguenze che possono determinare sull’organismo. Con il digiuno cala il livello di zucchero nel sangue e quindi diventa più difficile svolgere le normali attività quotidiane, tra mancanza di energie e difficoltà di concentrazione, oltre al fatto che aumenta il rischio di abbuffate.

Per una dieta efficace meglio evitare gli eccessi

Con l’arrivo dell’autunno, molte persone ritengono tra l'altro che sia il momento giusto per iniziare una dieta dimagrante e adottare abitudini alimentari sane per rimettersi in forma. Accade di frequente, però, che le poche conoscenze in materia portino a scegliere comportamenti che non solo determinano il fallimento della dieta in sé, ma causano conseguenze per la salute. Tra queste, appunto c’è la mancanza di regolarità nei pasti quotidiani.


Oltre alla difficoltà nel gestire il senso di fame quando trascorrono troppe ore tra un pasto e l’altro, i risultati dal punto di vista fisico sono decisamente negativi. Anzitutto, in questo modo si determina una perdita di massa magra  e un concomitante aumento di quella grassa.

In tutte le diete gli elementi più importanti sono costanza e pazienza, cercando di adottare un regime alimentare vario e senza eccessi in alcun senso. Per esempio, è necessario mantenere un corretto equilibrio tra proteine e carboidrati, in quanto entrambi i macronutrienti sono essenziali per il corretto funzionamento dell’organismo.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:35
Notizie
TendenzaMeteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Meteo: tra martedì 6 e mercoledì 7 fase più stabile. Peggiora l'8 dicembre? La tendenza
Tra martedì 6 e mercoledì 7 dicembre tempo più stabile sull'Italia ma un nuovo peggioramento potrebbe segnare la Festa dell'Immacolata: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 03 Dicembre ore 00:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154