FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, neve in collina e a quote basse anche al sud. Gli ultimi aggiornamenti

Neve sull'Appennino centro-settentrionale, ma prevista anche in Sardegna.
{icon.url}29 Novembre 2021 - ore 11:28 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
29 Novembre 2021 - ore 11:28 Redatto da Redazione Meteo.it

L'inverno è arrivato. L'ultimo weekend di Novembre ha segnato un brusco calo delle temperature in tutta Italia accompagnato da neve, piogge e rovesci. La corrente artica proveniente dal Nord ha investito tutto lo stivale con diverse regioni in continuo stato di allerta. Il centro - sud è stato colpito da piogge torrenziali con nubifragi che, nella Regione Campania, hanno spinto la Protezione Civile a prorogare per diversi giorni lo stato di allerta arancione.

Neve a bassa quota: la dama bianca arriva anche in Sardegna

Gli ultimi giorni di Novembre segnano l'ingresso di un inverno in anticipo con diverse regioni nella stretta del freddo artico. Non solo, una forte perturbazione si è abbattuta sul centro - sud accompagnata da piogge, rovesci e raffiche di vento che hanno costretto la Protezione Civile a diramare lo stato di allerta. Al Nord, invece, le condizioni climatiche sono più stabili anche se il termometro è sceso toccando temperature sotto zero. Queste le previsioni meteo per la giornata di lunedì 29 novembre 2021 al Nord: addensamenti irregolari e deboli nevicate sui confini alpini centro-occidentali, mentre possibili piogge in Romagna. La dama bianca ha colorato l'Appennino dai 400-500 metri in su. Differente la situazione al centro sud con piogge, rovesci e temporali sparsi accompagnati anche da grandinate.

Il calo delle temperature ha portato la neve sull'Appennino centro settentrionale a 400-600 metri, mentre in Alto Adige si è registrato -19 gradi nella colonnina di mercurio con ben 40 centimetri di neve. La prima neve è arrivata anche in Sardegna con le vette di Separadorju colorate di bianco, mentre per le prossime ore si parla di allerta per forti mareggiate. La dama bianca si è vista anche in Umbria; a Castelluccio di Norcia si sono svegliati con il panorama magico della neve, che è caduta anche in collina a centro sud.

Meteo, allerta maltempo in Campania: Capri è isolata

Se la neve ha colorato buona parte del centro-nord, il Sud Italia vive da giorni uno stato di allerta meteo. In particolare la Regione Campania travolta da un'ondata di maltempo con piogge, rovesci e nubifragi. A Napoli il maltempo ha causato l'apertura di una voragine dinanzi un condominio: 40 le famiglie evacuate con l'intervento dei vigili del fuoco. Le scuole sono ancora chiuse a Salerno dopo che il sindaco Vincenzo De Luca ha richiesto la sospensione delle lezioni. Chiusi anche parchi, ville, giardini comunali e impianti sportivi.

L'isola di Capri è ancora isolata da sabato scorso. Al momento non è possibile effettuare alcun tipo di collegamento via mare con conseguente stop a Napoli e Sorrento degli approvvigionamenti alimentari.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:39
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Meteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Le regioni del Nord resteranno a secco fino a fine gennaio. Un peggioramento più deciso potrebbe interessare il Centro-Sud da venerdì 28: previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Gennaio ore 12:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154