FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, prossima settimana: ancora freddo e maltempo. Possibili nubifragi e nevicate

Ecco le tendenze meteo per la prossima settimana. Ancora Maltempo sull'Italia con nevicate, nubifragi e grandine ma soprattutto molto freddo.
{icon.url}28 Novembre 2021 - ore 17:10 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
28 Novembre 2021 - ore 17:10 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto di Hans Braxmeier da Pixabay 

Cosa ci attende secondo le news meteo per la prossima settimana, quella compresa fra il 29 novembre 2021 e il 5 dicembre 2021? L'Italia sarà ancora stretta nella morsa del maltempo? A quanto pare sì. Tra possibili nubifragi e nevicate, ma anche grandinate, il bel Paese dovrà fare i conti con l'arrivo di aria artica e pertanto di un freddo intenso che traghetterà tutti nel pieno inverno.

Insomma a causare una nuova ondata di maltempo sarà il vortice ricolmo d'aria molto fredda in discesa direttamente dal Polo Nord e che si sta dirigendo verso le nostre aree del basso Tirreno e dello Ionio.

Meteo, gli ultimi giorni di novembre 2021: freddo e neve

Come già ampiamente annunciato il 29 e il 30 novembre 2021 saranno all'insegna del freddo e della neve. Le previsioni meteo indicano una fase ventosa, ma soprattutto temperature in calo anche al Sud e in Sicilia.

A causare i maggiori disagi saranno sicuramente i venti che tenderanno a disporsi quasi ovunque da Nord e che diverranno molto forti o burrascosi sulla Sardegna e sulla Sicilia.

Lunedì 29 novembre si prevede sole al Nord e sulla Toscana settentrionale ma temperature localmente sottozero. Sarà un inizio settimana che vedrà l'Italia nella morsa del freddo e molta diversità fra Nord e Sud. Il motivo? Mentre al Nord regnerà il sole, al Centro-Sud a farla da padrone saranno le nuvole e la pioggia.

Per quanto riguarda il Centro - Sud, infatti, la giornata sarà caratterizzata da nubi sparse e piogge localizzate sul medio Adriatico, sul Lazio, ma anche su Campania e Isole maggiori.

Le zone a rischio nubifragi sono soprattutto quelle del: Lazio, Campania, Basilicata, Molise, Puglia, Calabria, Sardegna e Sicilia.

Neve invece sull'Appenino e sulle montagne sarde. I fiocchi cadranno anche a bassissima quota ovvero fin sotto i 500 metri.

Martedì 30 novembre 2021, invece, si potrà tirare un sospiro di sollievo con un miglioramento piuttosto temporaneo, nonostante al Sud resisteranno ancora eventi piovosi. Le temperature rimarranno anche sotto le medie stagionali. Freddo ovunque.

Meteo, l'inizio di dicembre: come sarà il resto della settimana?

Come inizierà il mese di dicembre 2021? Da mercoledì le temperature saranno in rapida risalita grazie all’arrivo di aria più mite dall'Atlantico. Venti e pioggia interesseranno le regioni del versante occidentale della penisola.

C'è rischio di temporali intensi soprattutto su: Sardegna e sul Centro-Sud specie il comparto tirrenico, oltre che su: Lombardia, Emilia Romagna e Triveneto.

Fra mercoledì 1 dicembre e giovedì 2 dicembre 2021 una nuova perturbazione colpirà soprattutto il Centro-sud.

I giorni successivi? Secondo le tendenze dal 7 dicembre 2021 si potrebbe preannunciare una ulteriore ondata di gelo con il possibile ritorno della neve fin sulle pianure del Nord e a quote bassissime al Centro Sud. Il giorno dell'Immacolata sarà tutto bianco? Si attendono le prossime previsioni per capire meglio e avere previsioni meteo più precise e dettagliate.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:39
Notizie
TendenzaMeteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Meteo, da martedì 25 Italia divisa tra alta pressione e impulsi instabili. Al Nord prosegue la siccità
Le regioni del Nord resteranno a secco fino a fine gennaio. Un peggioramento più deciso potrebbe interessare il Centro-Sud da venerdì 28: previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 22 Gennaio ore 13:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154