FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo: caldo africano, l'apice tra domani e venerdì. Le temperature previste e le regioni coinvolte

Nuova ondata di calore in arrivo in Italia tra giovedì e venerdì con picchi di temperature che sfioreranno i 35-36°. Scopriamo dove
{icon.url}15 Giugno 2022 - ore 14:13 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
15 Giugno 2022 - ore 14:13 Redatto da Redazione Meteo.it

L’Anticiclone Nord Africano torna l'indiscusso protagonista in Italia portando una nuova ondata di calore con temperature da record lungo tutto lo stivale. Il flusso di aria calda, proveniente dal deserto del Sahara, dopo aver colpito l'Europa Meridionale si farà sentire da giovedì 16 giugno nel nostro paese intensificando il bel tempo e la calura. Ecco dove.

Meteo Italia, afa e caldo record

Il passaggio dell'Anticiclone Nord-Africano si farà sentire tantissimo da Nord a Sud da giovedì 16 giugno quando si registrerà un aumento delle temperature e il perdurare di una situazione climatica afosa e di siccità. Al Nord la situazione è davvero preoccupante dove si è registrato un deficit di piogge del 44% al livello nazionale con picchi che arrivano a toccare il 61% nella zona del Nord-Ovest.

Le previsioni meteo dei prossimi giorni sono all'insegna del bel tempo, dell'afa e del caldo in quasi tutte le regioni. In aumento anche le temperature che faranno registrare una media tra i 28-34° e picchi di 35-36 gradi nelle grandi città ed Isole. Non solo, le temperature resteranno alte anche durante le ore notturne facendo così registrare il fenomeno delle notti tropicali con afa e valori mai al di sotto dei 20°.

Le previsioni meteo per venerdì 17 giugno

Il peggio però arriverà venerdì 17 giugno che si preannuncia la giornata più calda della settimana. Sole e bel tempo quasi ovunque fatta eccezione per un possibile annuvolamento previsto sulle Alpi Orientali, zone interne del Centro-Sud e coste tirreniche dove potrebbero perfino registrarsi dei temporali. La giornata sarà la più calda di sempre con un aumento vertiginoso delle temperature e dei tassi di umidità.  

La situazione dovrebbe migliorare nel weekend, il terzo di giugno, quando le temperature subiranno un piccolo calo grazie alla presenza di venti freschi che soffieranno solo lungo il Sud peninsulare e il medio Adriatico. Nel resto del Paese, invece, persisterà caldo e afa anche nei primissimi giorni della prossima settimana.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 20:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154