FacebookInstagramTwitterMessanger

Covid, viaggi: Italia nella black list del Cdc americano

L'America sconsiglia i viaggi in Italia: "evitate di andare. Livello 4: Covid-19 molto alto".
{icon.url}14 Dicembre 2021 - ore 12:27 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
14 Dicembre 2021 - ore 12:27 Redatto da Redazione Meteo.it

Il Cdc, Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie, ha inserito l'Italia nella lista nera dei paesi da evitare per alto rischio Covid-19. La variante Omicron e una nuova impennata di contagi da Coronavirus hanno spinto l'America ad aggiornare la black list dei paesi a rischio viaggi e tra questi spunta anche il nostro Paese.

Cdc America: "Evitate di andare in Italia"

Livello 4, Covid-19 molto alto in Italia. Per il Cdc, Centers for Disease and Prevention (ossia il Centro statunitense per il controllo e la prevenzione delle malattie) l'Italia è tra i paesi a più alto rischio di contagio per i viaggiatori americani. "Evitate di andare in Italia": gli Usa sconsigliano vivamente di viaggiare nel nostro Paese per la presenza di livello 4 "Covid-19 molto alto". Il nostro Paese, infatti, è passato dal livello 3 al livello 4, dove vengono collocati gli stati che hanno registrato più di 500 casi ogni 100.000 residenti negli ultimi 28 giorni. La scorsa settimana l'America aveva inserito la Francia, ma questa volta è toccato al nostro Paese con la Groenlandia e le Mauritius.

Dallo scorso 13 dicembre per il Cdc americano sono ben 80 i paesi classificati ad alto rischio Covid dagli Usa. Tra questi segnaliamo: Gran Bretagna, Francia, Germania, Austria, Belgio, Grecia, Svizzera, Olanda, Norvegia, Ungheria, Portogallo, Russia, Danimarca, ma anche Barbados, Belize, Isole Cayman, Giordania, Seychelles.

America sconsigliati viaggi in Italia: rischio Covid

La pandemia da Covid-19 non si ferma. Nonostante la massiccia campagna vaccinale l'Italia registra sempre nuovi casi di Coronavirus e la situazione potrebbe peggiorare proprio in concomitanza con le festività natalizia. Proprio in vista delle feste di Natale e Capodanno, gli Stati Uniti d'America hanno aggiornato la black list dei paesi ad alto rischio Covid-19 inserendo anche l'Italia. Il motivo? Negli ultimi 28 giorni il Cdc, i Centri federali sanitari degli Stati Uniti, hanno riscontrato un aumento considerevole dei contagi: circa 500 casi ogni 100.000 residenti.

Un dato preoccupante che ha spinto il Cdc ad inserire il nostro Paese tra quelli ad alto rischio per la possibilità di contrarre il Coronavirus. La lista dei "paesi neri" è davvero lunga: basti pensare che l'America sconsiglia di viaggiare in buona parte dell'Unione Europea, ma anche in Groenlandia e Mauritius.  Il livello d'allarme, infatti, è passato da 3 a 4 considerato il più alto in una scala di rischio contagio Covid-19.

Il primo avviso del Cdc ai cittadini americani è: "evitate di andare in Italia", ma nel caso di viaggi già programmati in territorio italiano il secondo consiglio è il seguente: "se dovete viaggiare in Italia, assicuratevi di essere pienamente vaccinati". Infine il terzo avviso diramato dal Cdd americano è: "a causa della attuale situazione in Italia, anche i viaggiatori pienamente vaccinati possono essere a rischio di prendere o diffondere le varianti del Covid" . Che dire la lotta contro il Coronavirus non è ancora terminata.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:45
Notizie
TendenzaTendenza meteo: tra venerdì 21 gennaio e sabato 22 torna l'inverno
Tendenza meteo: tra venerdì 21 gennaio e sabato 22 torna l'inverno
L’alta pressione tenderà a ritirarsi e una perturbazione in discesa dal Nord-Atlantico ci attraverserà da nord a sud. L'aria gelida che la segue riporterà l'inverno
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 18 Gennaio ore 11:02

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154