FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Allenamento in estate: attenzione a idratazione e segnali dell'organismo

Idratarsi correttamente, evitare le ore più calde e proteggere occhi e pelle dai raggi solari sono alcune delle accortezze per un'attività fisica salutare
22 Giugno 2023 - ore 18:45 Redatto da Redazione Meteo.it
22 Giugno 2023 - ore 18:45 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Le lunghe giornate estive e le temperature che si alzano fanno venire voglia di svolgere attività fisica all’aperto, tanto per il divertimento quanto per promuovere il benessere fisico e psicologico. Il caldo, però, può essere anche una minaccia per l’organismo: oltre a evitare le ore centrali della giornata e a idratarsi correttamente, è importante ascoltare il proprio e capire quando lo sforzo è eccessivo.

Gli accorgimenti per non affaticarsi troppo

Fare esercizio fisico stimola la produzione di endorfine e riduce il rischio di sviluppare molte malattie. I benefici diventano ancora più significativi se l’attività sportiva viene svolta all’aria aperta: una corsa al parco, una partita a tennis o un giro in bicicletta possono avere un effetto positivo sull’umore e trasmettere una sensazione di calma e serenità.

Se da un lato è importante scegliere i momenti giusti per allenarsi, dall’altro bisogna prestare grande attenzione all’alimentazione e all’idratazione: l’eccessiva sudorazione provoca perdita di liquidi e sali minerali, che devono essere integrati correttamente durante la pratica sportiva e nelle ore successive. Vanno protetti anche gli occhi, indossando quando necessario un paio di occhiali da sole, e la pelle, utilizzando una crema solare in grado di filtrare i raggi ultravioletti.

Ancora di più durante il periodo estivo, è bene non sottovalutare l’importanza del recupero e del riposo: fare le giuste pause tra una seduta di allenamento e l’altra, infatti, serve sia per ottenere risultati migliori sia per preservare la propria salute.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 09:51

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154