FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Violento temporale a Milano nella notte, strade bloccate e allagate: cosa è successo

Un nubifragio ha colpito la città di Milano nella notte. C'è chi parla di "apocalisse" con alberi cadute sulle auto, strade e mezzi bloccati
25 Luglio 2023 - ore 10:22 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Luglio 2023 - ore 10:22 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nel cuore della notte un violento nubifragio ha colpito la città di Milano e la Lombardia. Piogge, grandinate e fortissime raffiche di vento hanno interessato buona parte della regione facendo allarmare i cittadini che sui social hanno gridato all'apocalisse. La situazione.

Maltempo Milano, violento nubifragio e grandinata nella notte

Un'ondata di maltempo senza precedenti sta interessando la Lombardia. Dopo la tempesta di pioggia e vento registrata nella giornata di ieri con danni ingenti e la morte di una donna a Lissone, nella notte tra il 24 e 25 luglio la regione ha dovuto fare i conti con un violentissimo nubifragio. Milano travolta da piogge torrenziali accompagnate da scariche di fulmini e fortissime raffiche di vento. Strade allagate, alberi caduti e la circolazione bloccata. Sui social video e foto con i cittadini spaventati che parlano di apocalisse e commentano: "Mai vista una cosa del genere".

La tempesta nella città di Milano si è registrata intorno alle 4 del mattino ed è durata circa un'ora causando danni e disagi. Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco di Milano, numerose le segnalazioni di tetti scoperchiati, allagamenti, alberi caduti su auto e linee di tram bloccate. Al momento fortunatamente non si registrano feriti. Danni nelle zone da Corso Indipendenza, nella zona Est della città, a corso San Gottardo, a Sud. Intanto Atm ha comunicato che "il nubifragio ha causato gravi danni anche alla nostra rete elettrica".

Maltempo nella Lombardia: una vittima nel bresciano

La tempesta di acqua e grandine che ha colpito nel cuore della notte Milano si è fatta sentire in buona parte della Lombardia. Fulmini, fortissime raffiche di vento e grandinate hanno colpito anche la Brianza e la zona settentrionale della Lombardia raggiungendo il culmine intorno alle 4 di notte. Il nubifragio ha interessato ancora la città di Monza con alberi caduti, allagamenti, tetti divelti. Qui si è registrato anche un ferito.

Si tratta di un uomo che si trovava a bordo della sua auto con la famiglia, che ha riportato traumi alla testa ed è stato ricoverato con codice rosse al San Gerardo di Monza. Nel Bresciano, a Corteno Golgi, si registra una vittima: una ragazza di 16 anni che partecipava a un campo scout. La ragazza è morta colpita da un albero sradicato dal maltempo mentre dormiva in tenda. Intanto l’assessore all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste di Regione Lombardia Alessandro Beduschi ha richiesto lo stato di calamità:

Ho sentito il ministro Lollobrigida, che mi ha confermato la piena disponibilità del governo a trovare soluzioni per i danni subiti dal settore agricolo dopo la richiesta da parte della Regione dello stato di calamità, che partirà nei prossimi giorni.
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Aprile ore 23:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154