FacebookInstagramTwitterMessanger

L'uragano Agatha colpisce anche Cuba: almeno tre morti | FOTO E VIDEO

Dopo aver colpito il Messico, l'uragano Agatha si è abbattuto su Cuba e L'Avana. Almeno tre le vittime
{icon.url}4 Giugno 2022 - ore 13:53 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
4 Giugno 2022 - ore 13:53 Redatto da Redazione Meteo.it
foto da Twitter

La furia dell'uragano Agatha continua a spaventare gli Stati Uniti d'America. Dopo aver colpito il Messico e provocato 11 morti, il tornado ha proseguito la sua corsa devastante lungo la costa atlantica travolgendo Cuba. Lo stato insulare dei Caraibi è stato travolto e al momento si contano già almeno 3 vittime.

Agatha, l'uragano travolge Cuba

Il passaggio dell'uragano Agatha ha raggiunto l'isola di Cuba dove si vivono giorni di grande paura. L'Istituto di meteorologia di Cuba (Insmet) ha sottolineato che la furia del tornado ha causato delle fortissimi piogge nella regione occidentale e centrale dell'isola. Si è arrivato a 200 millimetri costringendo più di 400 abitanti de l'Avana a lasciare le abitazioni. Nonostante l'uragano lo scorso martedì sia retrocesso a tempesta tropicale non ha perso la sua potenza, anzi secondo il Centro per gli uragani di Miami potrebbe nei prossimi giorni riattavarsi dirigendosi verso l'Atlantico.

"Le piogge intense e abbondanti, così come i temporali, hanno colpito le regioni occidentali e centrali di Cuba con precipitazioni superiori a 200 millimetri, e continueranno ancora" - ha fatto sapere l’Istituto di meteorologia cubana. Intanto migliaia di cubani sono rimasti senza corrente elettrica e si fa la conta dei danni e dei feriti.

Cuba e L'Avana travolte dall'uragano Agatha

La potenza dell'uragano Agatha ha devastato Cuba e la città dell'Avana. Centinaia di persone sono scappate dalle proprie case, migliaia di cittadini sono senza corrente elettrica e diversi edifici sono crollati nella capitale. E' uno scenario terribile quello che si vive in queste ore nella splendida Cuba devastata dalla forza dell'uragano.

Tre le vittime accertate. Si tratta di uomo di 44 anni inizialmente dato per disperso, ma poi ritrovato senza vita in un ruscello nella provincia occidentale di Pinar del Rio come rivelato dal sito di informazione Etat Cubadebate. Nella provincia dell’Avana erano già stati segnalati altri due morti, tra cui un uomo di 69 anni.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 19:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154