FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Un asteroide appena scoperto verso la Terra: c'è anche una data del possibile (e molto improbabile) impatto

Un nuovo asteroide verso la Terra. Le sue dimensioni sono di 50 metri di diametro. Gli esperti hanno stimato la data del possibile impatto
9 Marzo 2023 - ore 13:20 Redatto da Redazione Meteo.it
9 Marzo 2023 - ore 13:20 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La NASA ha reso noto che tra circa 20 anni, un asteroide appena scoperto potrebbe avvicinarsi in modo pericoloso al pianeta Terra. Al momento la possibilità che l'impatto avvenga è di 1 su 625. Le probabilità vengono ricalcolate ogni giorno. Anche se il rischio è superiore alla media, la NASA precisa che la possibilità di impatto è molto ridotta”, e che si prevede una ulteriore riduzione del rischio con il passare del tempo.

Asteroide 2023 DW si avvicinerà al nostro pianeta: le probabilità di impatto

La presenza di questo nuovo asteroide è stata rilevata per la prima volta lo scorso 27 febbraio. Soprannominato 2023 DW, si stima che misuri circa 50 metri di diametro. L’avvicinamento alla Terra è previsto per il 14 febbraio 2046. Spesso, quando vengono scoperti per la prima volta nuovi oggetti, sono necessarie diverse settimane di dati per ridurre le incertezze e prevedere adeguatamente le loro orbite anni nel futuro. Gli analisti di Orbit continueranno a monitorare l’asteroide 2023 DW e aggiorneranno le previsioni man mano che arriveranno più dati”, hanno spiegato gli esperti della NASA.

Sistema di difesa planetaria

Un impatto con l’asteroide 2023 DW, anche se non comporterà conseguenze catastrofiche, potrebbe causare gravi danni se dovesse cadere nelle prossimità di una grande città o in un’area molto popolata. Gli esperti stanno sviluppando metodi per proteggere il nostro pianeta dalla minaccia di asteroidi potenzialmente pericolosi come quello appena avvistato.

Una buona notizia in merito alla difesa da impatti con gli asteroidi, è arrivata qualche giorno fa con la conferma del fatto che la missione DART (Double Asteroid Redirection Test) ha alterato con successo la traiettoria di un sasso dopo l’impatto con un veicolo spaziale. Stanno avendo luogo delle ulteriori missioni per perfezionare al meglio questa tecnica di difesa spaziale a protezione del nostro pianeta.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Meteo, da giovedì 27 migliora per l'espansione dell'anticiclone, ma al Nord non durerà a lungo
Da metà settimana il vortice si allontanerà, permettendo una nuova espansione dell'alta pressione sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 24 Giugno ore 09:58

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154