FacebookInstagramTwitterMessanger

Siccità: è allarme. E il livello del fiume Po ha segnato il record negativo degli ultimi 30 anni

Allarme siccità. Registrati dati negativi in particolare per il fiume Po. Le previsioni meteo non lasciano ben sperare e anche dai laghi non arrivano buone notizie. Occorre trovare soluzioni rapidi ed efficaci.
{icon.url}10 Marzo 2022 - ore 11:41 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
10 Marzo 2022 - ore 11:41 Redatto da Redazione Meteo.it

E' allarme siccità. Il livello del fiume Po ha segnato un record negativo rispetto agli ultimi 30 anni. Le registrazioni idrometriche dei livelli delle portate del fiume hanno toccato le quote più basse dal 1991. Quali sono stati i dati raccolti? Come è la situazione?

Livelli del Po e allarme siccità: i valori negativi

Come sta il Po? Per il fiume si parla di allarme siccità. La situazione idrologica è peggiorata notevolmente e negli ultimi giorni è stato toccato il record negativo in nell'ultimo trentennio. Dati di siccità estrema sono stati raccolti a Piacenza, dove gli indicatori si sono fermati a quota -0,49 metri per 293 mc/s. Allo stesso modo dati estremamente negativi sono stati registrati a Pontelagoscuro, in provincia di Ferrara, a quota -5,88 metri per 639 mc/s. Si è giunti pertanto sotto la prima soglia limite fissata a 650 mc/s.

Minimi storici per questo periodo e una situazione di siccità severa sono stati toccati invece a Boretto in provincia di Reggio Emilia dove i dati hanno fatto registrare un  -3,25 metri per 452 mc/s. Stessa situazione a Borgoforte  in provincia di Mantova con dati pari a -2,57 metri per 567 mc/s.

Oltre ai grandi laghi, anche essi con dati negativi, giungono brutte notizie anche dalle previsioni metereologiche. Non ci sono, infatti, sufficienti garanzie di precipitazioni. L'inverno che sta per terminare è stato sicuramente uno dei più secchi e siccitosi. Servono dunque soluzioni da adottare in maniera rapida per aiutare l'ambiente e l'economia delle varie zone che sono interessate dal passaggio del Po.

La situazione del fiume Po

Dati a parte, la situazione del fiume Po è sotto gli occhi di tutti. Siamo solo ad inizio marzo ma il fiume appare come se fossimo a Ferragosto. Come? Con poca acqua, molta sabbia e tanti isolotti di terra. Il motivo? L'assenza da oltre due mesi di pioggia e neve significativi.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:14
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 30 Settembre ore 03:07

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154