FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Sciopero mezzi di trasporto tra il 30 aprile e il 2 maggio: ecco chi si ferma e quando

Dal 30 aprile al 3 maggio saranno giorni a rischio per i viaggiatori. Soprattutto: tra fine mese e l'inizio di maggio per i treni, il 2 maggio per il trasporto pubblico locale. Ecco tutte le informazioni utili
28 Aprile 2023 - ore 09:36 Redatto da Redazione Meteo.it
28 Aprile 2023 - ore 09:36 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Nuovi scioperi dei mezzi di trasporto in vista tra il 30 aprile e il 2 maggio. Chi si ferma e in quali orari? Cosa si deve aspettare chi si metterà in viaggio per il ponte del 1° maggio? Ecco tutte le informazioni utili per i viaggiatori che attraverseranno l'Italia da Nord a Sud e che si sposteranno anche solo per andare al lavoro con i mezzi di trasporto pubblico.

Sciopero mezzi di trasporto: le date dei vari stop tra il 30 aprile e il 3 maggio: cosa prevede il calendario

Tra la fine del mese di aprile e l'inizio del mese di maggio sono indetti diversi scioperi dei trasporti. Il primo riguarda quello del settore ferroviario e prenderà il via a partire dalle ore 21.00 del 30 aprile per durare circa 24 e terminare pertanto alle 21.00 del 1° maggio.

Il 2 maggio si fermano vari lavoratori dei mezzi pubblici locali in varie città. Il 3 maggio, invece, dalle ore 13.01 alle ore 17.00 si fermerà il personale navigante della compagnia aerea Air Dolomiti, il personale navigante della compagnia aerea Vueling ed ENAV (controllori di volo).

Sciopero treni 30 aprile - 1° Maggio: le ultime news

Tra il 30 aprile e il 1° maggio a rischio per 24 ore saranno i treni. Lo stop è stato indetto dall'organizzazione sindacale Usi-Cit dalle 21 di domenica 30 aprile alle 21 del primo maggio. I treni Trenord e Trenitalia saranno dunque a rischio, anche se come sempre i disagi reali dipenderanno dall'adesione effettiva dei dipendenti. Occorrerà però far attenzione ai vari annunci e alla cartellonistica luminosa presente nelle stazioni delle varie città. Per partire in sicurezza si potrà inoltre controllare lo stato dei treni dall'App di Trenitalia.

Sciopero 2 maggio, stop al trasporto pubblico locale: chi si ferma e in quali città?

Per il 2 maggio è stato indetto uno sciopero di 4 ore dei lavoratori del trasporto pubblico locale proclamato dal sindacato Confail-Faisa (anche in questo caso saranno da verificare le adesioni) con modalità diverse a seconda delle città.

Sarà  dunque un giorno a rischio per i pendolari che rientrano dopo il ponte del primo maggio. L'agitazione, preannunciata sul calendario del ministero delle Infrastrutture e dei trasporti, è stata confermata anche dall'Atm, l'Azienda trasporti milanesi con una nota: lo stop avverrà dalle 8.45 alle 12.45. A Napoli l'orario della protesta sarà dalle 11.00 alle 15.00.

A Roma e nel Lazio lo sciopero prenderà il via alle 8.30 per terminare alle 12.30, e coinvolgerà il personale di:  

  • metro A
  • metro B-B1
  • metro C
  • Roma-Giardinetti
  • Atac
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Meteo, 25 aprile freddo e a rischio pioggia: inverno protagonista per tutto il ponte? La tendenza
Si confermano condizioni meteo variabili e aria fredda anche giovedì 25 aprile 2024, festa della Liberazione: come prosegue il ponte? La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Aprile ore 14:22

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154