FacebookInstagramXWhatsApp

Istat: con la pandemia raddoppiati i giovani che si dicono "insoddisfatti"

Un nuovo report dell’Istat mette in luce un aumento dell’insoddisfazione dei giovani nella fascia di età 14-19 anni. In aumento il consumo di alcol, i fenomeni di bullismo e l’insofferenza.
Salute27 Aprile 2022 - ore 19:21 Redatto da Redazione Meteo.it
Salute27 Aprile 2022 - ore 19:21 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
(foto: Unsplash)

La conferma dell’Istat è arrivata: la pandemia ha causato danni psicologici consistenti sui giovani italiani. Negli ultimi 2 anni, in percentuale, il numero di adolescenti insoddisfatti e con un basso punteggio di salute mentale è sostanzialmente raddoppiato, passando dal 3,2% del 2019 al 6,2% del 2021.

Lo scarso benessere psicologico ha determinato - in un circolo vizioso - un aumento del consumo di alcol e una minore soddisfazione per le relazioni con gli amici. E ancora, tra i giovanissimi sono cresciuti i fenomeni di bullismo, di violenza e di vandalismo, emblematici di una condizione di sofferenza e irrequietezza.

Diminuisce la soddisfazione per la vita

La pandemia di Covid-19 e le conseguenti restrizioni hanno determinato per molte persone la necessità di riorganizzare la vita quotidiana. I danni sono stati maggiori tra i ragazzi, costretti a rinunciare alle uscite con gli amici, allo sport, alla scuola in presenza e a tanto altro. I risultati dal punto di vista psicologico sono stati inseriti nel report Benessere equo e sostenibile (Bes): nella fascia di età 14-19 anni, i ragazzi che si sono dichiarati insoddisfatti della vita sono circa 220mila, mentre coloro che sono molto contenti sono scesi dal 56,9% del 2019 al 52,3% del 2021.

Anche le relazioni amicali sembrano più in crisi: il numero di giovani che dice di incontrarsi con amici almeno una volta nel corso della settimana è sceso dal 89,8% al 73,8%. Probabilmente come conseguenza, l’insoddisfazione nei confronti della vita e delle relazioni sociali si riflette anche sul rendimento scolastico e sul livello di competenza dei ragazzi e delle ragazze. Sul versante opposto, aumenta il consumo di alcol, che coinvolge il 23,6% dei ragazzi di età compresa tra i 14 e i 17 anni.

(foto: Unsplash)

Tra le vittime psicologiche della pandemia ci sono anche, anzi soprattutto, le donne. In particolare, i livelli di benessere mentale sono diminuiti in maniera sensibile tra le mamme con figli piccoli in età prescolare, proprio per le difficoltà di gestire contemporaneamente lavoro e famiglia.

I danni psicologici derivanti dall’avere affrontato anni difficili non si esauriranno in tempi brevi, ma molto probabilmente ci accompagneranno anche in futuro, lasciando strascichi a medio e a lungo termine. Bisognerà allora essere pronti, spiegano gli esperti, a fornire ai giovani gli strumenti utili per superare le difficoltà e ricostruire pezzo dopo pezzo la soddisfazione per la propria vita, con tutte le attività che la caratterizzano.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Come combattere il grande caldo di questi giorni: alcuni consigli utili
    Salute11 Luglio 2024

    Come combattere il grande caldo di questi giorni: alcuni consigli utili

    L'estate è arrivata con il grande caldo, afa e temperature davvero bollenti. Cosa fare per combattere e proteggersi dal calore? Ecco i consigli
  • In auto con il caldo: tutti i consigli (sapete a quanti gradi può arrivare l’abitacolo?)
    Salute28 Giugno 2024

    In auto con il caldo: tutti i consigli (sapete a quanti gradi può arrivare l’abitacolo?)

    In un’ora di sosta al sole alcune parti dell’abitacolo possono arrivare a 80°. Ecco consigli e risultati dei vari test del Touring Club Svizzero
  • Allerta caldo: attivazione del Codice Calore al Pronto Soccorso e misure di assistenza domiciliare
    Salute21 Giugno 2024

    Allerta caldo: attivazione del Codice Calore al Pronto Soccorso e misure di assistenza domiciliare

    Con l'arrivo delle ondate di calore, il Ministero ha emesso una nuova circolare per fronteggiare l'emergenza, introducendo il Codice Calore
  • Come difendersi dalle ondate di calore? Consigli per proteggersi dal caldo
    Salute20 Giugno 2024

    Come difendersi dalle ondate di calore? Consigli per proteggersi dal caldo

    Con l'arrivo della prima ondata di calore, il Ministero della Salute ha diramato una serie di consigli da seguire per proteggersi dal caldo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 14 Luglio ore 00:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154