FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Ondata di caldo record in Spagna, oltre 80 morti in 3 giorni e decine di incendi

L'eccezionale ondata di caldo ha già provocato, in soli 3 giorni in Spagna oltre 80 morti e decine di incendi. Il termometro è destinato a salire ancora, soprattutto nel fine settimana, e la situazione a peggiorare
16 Luglio 2022 - ore 13:33 Redatto da Redazione Meteo.it
16 Luglio 2022 - ore 13:33 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'intensa ondata di caldo in Spagna ha già provocato, in soli 3 giorni, oltre 80 morti e decine di incendi. Il bilanciò, però, è ancora del tutto provvisorio ed è legato, per quanto riguarda i decessi, ai dati presenti nel monitoraggio della mortalità giornaliera (MoMo) dell'Istituto di Sanità Carlos III in relazione al periodo compreso tra il 10 e il 12 luglio. Per quanto riguarda gli incendi, invece, ai dati raccolti dall'IIFF - Incendios Forestales.

Caldo record: oltre 80 morti in soli 3 giorni

Il caldo record in soli tre giorni ha provocato ben oltre 80 morti. In giugno si erano registrati oltre 700 morti sempre a causa di una anomala ondata di calore, ma ora si stima, con grande preoccupazione, che questa nuova ondata eccezionale possa far raggiungere un numero di decessi di gran lunga superiore.

Per comprendere meglio il contesto dei numeri presentati dall'Istituto di Sanità Pubblica spagnolo è bene confrontare i dati annunciati dal San Carlo III con gli studi disponibili e i dati raccolti negli anni precedenti. In primo luogo è bene precisare come ogni anno in Spagna muoiano circa 1.300 persone a causa del caldo. Tale dato - pur impressionante - se comparato ai 700 della settimana di giugno e agli almeno 84 degli ultimi tre giorni fa capire come in questa rovente estate 2022 il caldo possa incidere maggiormente sui numeri di decessi portando le statistiche ad innalzarsi.

Nel 2003, quando la Spagna fu investita da una brutale ondata di caldo, furono ben 6.000 i decessi in sole due settimane. Da lì si decise di attuare un piano nazionale con misure preventive che sono in atto in tutto il Paese già da giugno e che pare abbiano dato i loro frutti tenendo sotto controllo il numero dei decessi.

Gli incendi: cosa sta succedendo nella Penisola iberica

Oltre all'emergenza riguardante la salute dell'uomo, a causa di questa forte ondata di caldo e afa, vi è anche una importante emergenza incendi. Secondo la Direzione generale della Protezione Civile, infatti, si registrano ben 33 incendi di cui:

  • 18 attivi
  • 12 controllati
  • 3 stabilizzati

Previsioni meteo in Spagna: picco di caldo nel fine settimana

Secondo le ultime previsioni meteo l'eccezionale ondata di caldo non accennerà a diminuire nei prossimi giorni. Il picco è previsto per questo fine settimana e le temperature sono destinate a salire ulteriormente almeno fino a lunedì 18 luglio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 16 Giugno ore 21:50

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154