FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo sabato, domenica e lunedì: dove nevicherà nei prossimi giorni?

Nevica e continuerà a nevicare in molte regioni d'Italia anche a quote molto basse. Ecco dove è caduta la neve nelle ultime ore e quali sono le previsioni per domenica e lunedì in cui si attendono nuovi accumuli in Emilia, Marche, Veneto, Lombardia e Piemonte
{icon.url}21 Gennaio 2023 - ore 16:14 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
21 Gennaio 2023 - ore 16:14 Redatto da Redazione Meteo.it

Cosa ci dicono le previsioni meteo di sabato, domenica e lunedì, dove nevicherà nelle prossime ore? Ebbene l'Italia è ormai da giorni avvolta dalla morsa del gelo. Le temperature sono calate drasticamente rispetto a qualche settimana fa e l'inverno ha iniziato a farsi sentire. Ci attendono ancora giorni freddi e ricchi di neve. Ecco le ultime news in merito e tutte le informazioni sulle zone in cui si attende che il paesaggio si imbianchi regalando cartoline davvero magiche e suggestive.

Dove nevicherà nelle prossime ore? Le previsioni meteo

Per la giornata odierna, 21 gennaio 2023, sono previste precipitazioni nevose a quote basse, ovvero tra i 100-300 metri su: Romagna, Marche, Abruzzo e Molise. Mentre la quota neve sale tra i 400-600 metri se si prende in esame: la Puglia garganica e l'Irpinia.

Domenica 22 gennaio la quota neve rimane molto bassa - 200-300 metri -su Emilia orientale, Romagna e Marche; in forma più debole e isolata anche su Toscana orientale e Umbria. Si attendono infine precipitazioni sparse e intermittenti in Appennino e sui rilievi settentrionali della Sicilia oltre i 700-900 metri.

Proprio per quanto riguarda l'Emilia Romagna, per la giornata di festa, è stata emanata una allerta meteo arancione e gialla a causa dell'arrivo di un intenso vortice depressionario capace di portare precipitazioni a carattere nevoso sul settore appenninico e collinare centro-orientale sino a quote attorno a 100/200 metri e di acqua mista a neve sulle corrispondenti zone di pianura. Per quanto riguarda i rilievi romagnoli si attendono precipitazioni di moderata o temporaneamente forte intensità con accumuli di neve compresi tra 30-50 cm, mentre nelle altre zone gli accumuli saranno più modesti.

Lunedì 23 gennaio si attende la neve fino a quote molto basse o di pianura. Nello specifico le nevicate potrebbero raggiungere quote collinari e sconfinare sulle pianure di: Veneto, Emilia, Lombardia e Piemonte.

Cronaca meteo, neve al Centro - Sud: ecco dove è caduta nelle ultime ore

In Molise nevica senza sosta dal pomeriggio di ieri con pesanti disagi. Questo sabato mattine le scuole sono rimaste chiuse a Campobasso e Isernia, e anche in altre decine di centri minori. Proprio a Campobasso sono caduti ben 30 centimetri di neve, mentre nelle località di montagna delle regione la neve ha superato il metro di altezza.

Neve anche sull'Appennino umbro-marchigiano fino a quote collinari. Una vera e propria bufera ha interessato la zona di Castelluccio di Norcia, Norcia, Cascia e Monteleone di Spoleto oltre che a Frontignano di Ussita in provincia di Macerata. Nelle Marche neve in provincia di Ascoli Piceno anche a quote collinari, ma in particolare nelle zone terremotate di Arquata del Tronto. Perfino la Calabria si è imbiancata, dal Pollino alla Sila, fino a 700-800 metri di altezza. Nel Nuorese (Sardegna), infine, si registra il secondo giorno di neve, tanto che il sindaco di Nuoro ha disposto la chiusura delle scuole.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:32
Notizie
TendenzaMeteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Meteo, weekend del 4-5 febbraio con l'alta pressione ma il freddo potrebbe tornare
Da domenica 5 probabile calo termico: all'inizio della prossima settimana possibile afflusso di aria fredda con formazione di una circolazione di bassa pressione al Sud
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Febbraio ore 08:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154