FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo Italia, le previsioni dei prossimi giorni: torna il freddo e la pioggia. Ecco dove

Una nuova perturbazione è pronta a colpire l'Italia riportando piogge e rovesci al Centro-Sud. Al Nord bel tempo, ma calano le temperature
21 Novembre 2023 - ore 15:30 Redatto da Redazione Meteo.it
21 Novembre 2023 - ore 15:30 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La perturbazione n.10 è in arrivo in Italia e coinvolgerà principalmente le regioni del Centro-Sud, che saranno alle prese con una nuova ondata di maltempo. Al Nord bel tempo, ma calano le temperature. Ecco le previsioni dei prossimi giorni.

Meteo, torna il maltempo in Italia

La tregua climatica ha le ore contate, visto che l'Italia nelle prossime ore sarà colpita da una nuova fase di maltempo che durerà fino a giovedì 23 novembre per il passaggio della perturbazione n.10 di novembre in arrivo dal Nord Europa. Piogge e rovesci, anche a tratti intense, arriveranno in Liguria ed Emilia Romagna per poi raggiungere nei prossimi giorni anche il Sud del paese. La fase perturbata sarà accompagnata anche da forti raffiche di vento e mareggiate con un brusco calo delle temperature. Da venerdì 24 novembre è prevista una breve tregua, anche una massa d'aria fredda si farà sentire lungo tutto lo stivale. La situazione migliorerà nel weekend con una fase climatica stabile anche se il freddo si farà sentire.  

Ma entriamo nel dettaglio con le previsioni di martedì 21 novembre: cielo nuvoloso e piogge su Emilia Romagna, Liguria centro-orientale, gran parte del Centro e Campania. Non solo, rovesci e temporali raggiungeranno anche, nelle prime ore del pomeriggio, Basilicata, Calabria tirrenica e settori occidentali delle Isole. Schiarite, invece, sulle Alpi centro-occidentali e nelle regioni del Nord. In calo le temperature da Nord a Sud.

Meteo, le previsioni dei prossimi giorni: sole al Nord e piogge al Sud

Per la giornata di mercoledì 22 novembre una Italia climaticamente divisa in due. Al Nord bel tempo con sole ad eccezione di nubi residue in Romagna. Cielo nuvoloso in buona parte del paese con il rischio di piogge in Marche, Abruzzo, Umbria, basso Lazio, buona parte del Sud, Sicilia orientale e Sardegna settentrionale. Nel pomeriggio prime schiarite in Toscana e Campania, mentre piogge e rovesci ancora in Puglia e Sardegna. Previste anche nevicate intorno a 1300-1500 metri lungo l’Appennino centrale. Le temperature minime in calo da Nord a Sud.

Anche i prossimi giorni saranno segnati dal passaggio delle perturbazione n.10 i cui effetti si faranno sentire ancora fino a giovedì 23 novembre interessando le regioni del Sud. Si preannuncia una giornata climaticamente instabile con piogge, venti forti e mari mossi. Bel tempo e sole nelle regioni del Centro-Nord, mentre al Sud maltempo con piogge e fenomeni temporaleschi che insisteranno in Puglia, Basilicata e Sicilia orientale. Da venerdì 24 novembre la situazione andrà a migliorare con l'arrivo dell'alta pressione con prevalenza di sole su Centro-Nord del Paese.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Meteo, stop al gran caldo e tempo instabile nei prossimi giorni: dove arrivano i temporali? La tendenza dal 23 giugno
Si conferma la fine dell'ondata di caldo africano, accompagnata da uno scenario meteo più movimentato. La tendenza nei dettagli
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 20 Giugno ore 16:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154