FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dopo il weekend torna clima instabile con il rischio di piogge in Italia

Clima instabile da Nord a Sud, ma la situazione non migliorerà ad inizio settimana con l'arrivo di nuove perturbazioni. Le previsioni
25 Maggio 2024 - ore 14:40 Redatto da Meteo.it
25 Maggio 2024 - ore 14:40 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Un weekend climaticamente instabile in Italia con piogge e nuvole da Nord a Sud. La situazione non migliorerà neppure all'inizio della prossima settimana complice l'arrivo di nuove perturbazioni. Ecco le previsioni meteo.

Meteo, le previsioni dell'ultimo weekend di maggio

Il mese di maggio ci saluta con un clima instabile e variabile segnato anche dal passaggio di una veloce perturbazione in arrivo dal Mediterraneo occidentale che investirà nella giornata di oggi, sabato 25 maggio, le regioni del Centro-Sud. Al Nord, invece, dopo piogge e temporali con tanto di grandinata a Torino, il clima sembra migliorare con una domenica più stabile e calda.

Attenzione: si tratta di una tregua passeggera, visto che per l'inizio della settimana è previsto l'arrivo di nuove perturbazioni che riporteranno il maltempo lungo tutto lo stivale. A cominciare da lunedì 27 maggio è previsto l'arrivo della perturbazione n. 12 del mese che interesserà dapprima le Alpi e il Nord-Ovest e successivamente anche il Centro-Nord e le regioni del Sud tra martedì sera e mercoledì. Le temperature ancora basse per il periodo.

Ma entriamo nel dettaglio con sabato 25 maggio: nuvole e schiarite in buona parte del paese. Piogge e rovesci sin dalle prime ore del mattino al Nord, ma anche al Sud e Isole. Con il passare delle ore i fenomeni temporaleschi si faranno sempre più insistenti nelle zone interne e appenniniche del Centro e non si escludono fenomeni intensi come grandine. Dalla sera è previsto un miglioramento al Centro-Nord, mentre al Sud ancora piogge. Temperature massime in lieve calo al Centro-Sud e sulle Isole.

Nella giornata di domenica 26 maggio tempo stabile e soleggiato da Nord a Sud con un cielo perlopiù sereno o poco nuvoloso, fatta eccezione per basso Adriatico. Nelle ore del pomeriggio previste nuvole nelle zone di Nord-Ovest con il rischio di isolati rovesci o brevi temporali in Abruzzo e Molise e sull’Appennino meridionale. In lieve aumento le temperature nei valori massimi al Nord e al Centro, mentre in calo al Sud e sulla Sicilia. I valori restano compresi tra 21 e 27 gradi.

Meteo, la tendenza della prossima settimana: ancora piogge e clima instabile

L'inizio della prossima settimana, che segna il passaggio dal mese di maggio a giugno, è ancora all'insegna di un clima instabile e variabile lungo tutto lo stivale per il transito di nuove perturbazioni. Da lunedì 27 maggio, infatti, è previsto l'arrivo della perturbazione atlantica n.12 che interesserà dapprima le zone di Nord-Ovest con piogge e rovesci, anche intensi, in Piemonte e lungo i settori alpini. Nel resto del Paese bel tempo con clima caldo. Nella notte tra lunedì 27 e martedì 28 maggio gli effetti della perturbazione raggiungeranno le regioni del Nord con nuove piogge che si estenderanno dalla Lombardia verso il Nord-Est.

Anche la Sardegna e le regioni del Centro subiranno gli effetti della perturbazione con fenomeni temporaleschi previsti tra il pomeriggio e la sera di martedì 28 maggio. In calo le temperature nei valori massimi soprattutto nelle regioni colpite dalla perturbazione. L'evoluzione meteo dei prossimi giorni, seppur ancora incerta. delinea l'assenza della rimonta dell'anticiclone. Per maggiori dettagli vi invitiamo a seguire i prossimi aggiornamenti.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Meteo, caldo africano e picchi di 40 gradi: quanto durerà? La tendenza dal 19 giugno
Confermata la rimonta dell'anticiclone africano, che nei prossimi giorni porterà un'ondata di caldo con picchi fino intorno ai 40 gradi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 17 Giugno ore 00:38

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154