FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, maltempo a Torino: il temporale si trasforma in un’alluvione - Video

Una fortissima grandinata ha imbiancato la città di Torino come se avesse nevicato: allagamenti, danni e disagi
25 Maggio 2024 - ore 10:36 Redatto da Meteo.it
25 Maggio 2024 - ore 10:36 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Credits: Centro Meteo Piemonte

Una violentissima grandinata ha colpito la città di Torino. Sono caduti 62 mm di piogge in meno di un'ora con allagamenti, danni e disagi per le strade che si sono improvvisamente imbiancate come se avesse nevicato. La situazione.

Torino con le neve? No, è la forte grandinata!

Una ondata di maltempo ha flagellato la città di Torino nelle ultime ore. Un vero e proprio nubifragio nella città della Mole colpita da una violenta grandinata che nel giro di un'ora ha ricoperto la strade di chicchi di grandine. Dati alla mano sono caduti 62 mm di piogge in meno di un'ora con accumuli importanti di grandine sulle strade che si sono improvvisamente imbiancate come se avesse nevicato. Sui social sono tantissime le foto e i video pubblicati dai cittadini con le strade completamente imbiancate con il ghiaccio e la grandine che hanno inondato la città.

L'alluvione che ha colpito la città di Torino è stata accompagnata anche da una forte grandinata che si è accumulata per le strade richiedendo il repentino intervento delle ruspe. Disagi e rallentamenti al traffico e alla circolazione nel capoluogo del Piemonte.

Maltempo Torino: città allagata ed imbiancata

Una notte di paura a Torino che si è ritrovata nel giro di poche ore allagata ed imbiancata. Un violento temporale, sfociato in una alluvione, ha interessato il capoluogo del Piemonte con piogge torrenziali e grandinate che hanno visto cadere 62 mm di pioggia in meno di un'ora. Allagamenti diffusi in diverse parti della città con la temperature che è crollata intorno ai 12°.

La città si è colorata di bianco: i chicchi di grandine, infatti, si sono accumulati sulle strade formando un manto bianco paragonabile alla neve. Intanto anche il livello della Doria Riparia, il fiume del Piemonte affluente di sinistra del fiume Po, è cresciuto sfiorando i 2,9 metri. La situazione, fortunatamente, è rientrata e per la giornata di oggi, sabato 25 maggio, è previsto un miglioramento del tempo anche se il clima resterà ancora instabile e irregolare con il rischio di piogge nel pomeriggio.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Meteo, dal 27 giugno caldo in aumento: le zone oltre 35°C
Alta pressione in rinforzo da metà settimana con temperature in aumento: per il Centro-sud si profila l'avvio di una nuova ondata di caldo africano. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 25 Giugno ore 04:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154