FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Meteo, dopo Pasquetta torneranno le temperature primaverili? La tendenza

Dopo una Pasquetta segnata da una instabilità climatica al Centro-Sud e un aumento della pressione al Nord, è previsto il ritorno del bel tempo
8 Aprile 2023 - ore 21:46 Redatto da Redazione Meteo.it
8 Aprile 2023 - ore 21:46 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Dopo i giorni di festa di Pasqua e Pasquetta 2023 segnati da una instabilità climatica, le previsioni meteo delineano un miglioramento delle condizioni meteo con il ritorno del bel tempo e un rialzo delle temperature a valori perlopiù primaverili. Ecco la tendenza meteo dei giorni dopo la Pasquetta.

Meteo di Pasquetta: aumento della pressione al Centro-Nord, piogge al Sud

La Pasquetta 2023 ha visto una Italia climaticamente divisa in due. Nelle regioni del Sud, infatti, il clima è stato instabile con piogge e rovesci sparsi che hanno interessato diverse regioni. Al Centro-Nord e Sardegna, invece, il lunedì di Pasquetta è stato all'insegna di un aumento della pressione con un clima tendenzialmente soleggiato e temperature in lieve aumento. La presenza di una massa d'aria fresca nel giorno di Pasquetta ha contribuito però ad un calo delle temperature con valori sotto la norma sul medio Adriatico e al Sud. Differentemente al Centro-Nord, Sardegna, coste campane e sud-ovest della Sicilia il tempo è stato buono e abbastanza soleggiato. Unica eccezione la presenza di annuvolamenti nelle prime ore del mattino sul medio Adriatico con qualche breve precipitazione residua nell'interno dell’Abruzzo.

Al Sud tempo instabile con nuvole e annuvolamenti che hanno causato una instabilità climatica segnata da piogge e rovesci, anche intensi, in Puglia centro-meridionale, Lucania, Calabria e nord-est della Sicilia. Le temperature, invece, in lieve rialzo al Centro-Nord e in calo al Sud e Isole.

Meteo dopo Pasquetta: da mercoledì 12 torna il caldo

Dopo il giorno di lunedì 10 aprile di Pasquetta, le previsioni meteo delineano un miglioramento delle condizioni climatiche da Nord a Sud. Martedì 11 aprile, infatti, è previsto il passaggio di una veloce perturbazione che, tra mattina e pomeriggio, interesserà il Nord-Est e l’alto Adriatico per poi scivolare in serata lungo il medio e basso Adriatico. Non solo, la giornata sarà anche ventosa per la presenza di venti da ovest o nord-ovest con il Foehn in discesa dalle Alpi e un Maestrale da moderato a localmente forte al Sud, sul Tirreno e nelle Isole.

Questa ventilazione permetterà l'arrivo di aria calda e mite con un conseguente aumento delle temperature in Val Padana e al Centro-Sud. Da mercoledì 12 aprile è previsto un rialzo della pressione con il ritorno del bel tempo e di un clima soleggiato in tutto il paese. Le previsioni meteo delineano bel tempo e sole con temperature miti che torneranno a valori primaverili da Nord a Sud, anche se non mancheranno i venti al Sud e Sicilia.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Meteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Weekend instabile con vento forte e un clima insolitamente fresco per la stagione. Questa fase meteo insisterà anche nel ponte del 25 aprile?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Aprile ore 08:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154