FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Mamma aquila protegge le sue uova sfidando la bufera di neve: le immagini che hanno commosso il web

Grazie alle sue 7000 penne, nel Minnesota una mamma aquila protegge le sue uova sfidando la tempesta di neve. E il video commuove il mondo
2 Marzo 2023 - ore 14:49 Redatto da Redazione Meteo.it
2 Marzo 2023 - ore 14:49 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una mamma sa sempre cosa deve fare per proteggere i suoi figli. È questo l'insegnamento che arriva da una mamma aquila che durante una tempesta di neve è rimasta immobile sul suo nido a proteggere le sue uova, incurante del fatto che la neve stava pian piano coprendo interamente il suo corpo.

Aquila protegge le uova e sfida la tempesta di neve

La storia, che in poche ore ha fatto il giro del mondo grazie alle immagini che hanno commosso il web, arriva dal Minnesota. Un bellissimo esemplare di aquila di mare testabianca (chiamato erroneamente aquila calva) è rimasta immobile a proteggere le uova che si trovavano nel suo nido durante le abbondanti nevicate. Grazie alle loro impermeabili 7000 penne e le loro piume sottostanti, le aquile calve sanno perfettamente gestire questo tipo di clima.

Per gran parte del giorno e per tutta la notte l'aquila è rimasta adagiata sulle sue uova durante la nevicata per proteggerle dalla neve. Per molte ore l'esemplare ha dormito ferma su suo nido finché la neve non l'ha ricoperta completamente. Al mattino seguente si è alzata scrollandosi di dosso tutta la neve, ha controllato che le uova fossero calde. Successivamente si è adagiata ancora una volta su di esse per continuare a covarle.

Aquila di mare testabianca detta anche "Aquila calva"

L'aquila di mare testabianca chiamata erroneamente "aquila calva" dalla traduzione del termine inglese "bald", appartiene alla famiglia Accipitridae. Questa tipologia di rapace la troviamo prevalentemente in America settentrionale.

Dal 1782, l'aquila di mare testabianca è il simbolo degli Stati Uniti d'America e di alcuni corpi delle forze armate USA, come la 101ª Divisione aviotrasportata dell'esercito.

Gli esemplari adulti si presentano con un piumaggio marrone scuro con la testa e la coda bianche. L'unica differenza tra gli esemplari maschi e le femmine è costituito dalle dimensioni: le femmine sono infatti più grandi dei maschi per il 25%. Il becco e le zampe sono di colore giallo acceso. Questo esemplare di rapace ha una lunghezza che va dai 70 ai 100 cm e può pesare dai 3 ai 6 kg. La sua apertura alare è compresa tra i 1,8 e i 2,3 metri.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Meteo, colpo di coda dell'inverno: da venerdì 19 clima fresco, ventoso e instabile. Arriva la neve sull'Appennino
Arriveranno diversi impulsi perturbati dal Nord Europa: il clima sarà di stampo tardo invernale per diversi giorni. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 07:33

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154