FacebookInstagramXWhatsApp

Maltempo in Spagna: danni e vittime per le tempeste. VIDEO

Tre persone hanno perso la vita questa settimana a causa del maltempo, e si sono registrate abbondanti precipitazioni e nevicate: l’allerta ora si sposta sul pericolo inondazioni per il rapido scioglimento della neve
Clima21 Gennaio 2023 - ore 18:56 Redatto da Redazione Meteo.it
Clima21 Gennaio 2023 - ore 18:56 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L’ondata di maltempo che nei giorni scorsi ha colpito buona parte dell’Europa, dall’Italia all’Inghilterra, non ha risparmiato nemmeno la Spagna: la penisola iberica infatti ha registrato temperature abbondantemente sotto la media, nevicate diffuse e venti intensi. Tre persone hanno perso la vita questa settimana a causa del maltempo, e adesso che le temperature si stanno rialzando scatta l’allarme per possibili inondazioni dovute al repentino scioglimento della neve.

Maltempo in Spagna: la situazione

La Spagna a inizio settimana è stata colpita da una serie di tempeste: i fenomeni atmosferici, come detto, hanno portato a intense precipitazioni anche nevose in varie parti della penisola Iberica, unite a temperature sotto le medie stagionali e venti che hanno soffiato fino a 120km/h. Tre persone sono morte a causa delle condizioni meteo avverse. Oltre al tragico bilancio di vittime, il maltempo ha causato anche vari disagi: oltre 100 strade in tutto il Paese sono state chiuse a causa delle nevicate o degli allagamenti, mentre i servizi d’emergenza sono dovuti intervenire a più riprese per mettere in salvo persone rimaste bloccate dal maltempo.

Maltempo in Spagna: allerta inondazioni

Le temperature sotto le medie stagionali sono attese ancora in questi giorni, anche se il peggio delle perturbazioni dovrebbe essere passato. L’allerta, adesso, si concentra sulla neve caduta in questi giorni: il rialzo termico nelle prossime giornate potrebbe portare a un repentino scioglimento, causando quindi il rischio di ulteriori allagamenti e inondazioni in territori già saturi per via delle precipitazioni degli ultimi giorni.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • "Se piove a Sant'Anna, piove un mese e una settimana": quanto è attendibile il proverbio del 26 luglio?
    Clima23 Luglio 2024

    "Se piove a Sant'Anna, piove un mese e una settimana": quanto è attendibile il proverbio del 26 luglio?

    Il proverbio "Se piove a Sant'Anna, piove un mese e una settimana" è uno dei tanti detti popolari. Ha fondamento?
  • Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, allerta caldo da bollino arancione su 7 città: il bollettino del Ministero della Salute per il 23 luglio

    Caldo ed afa in Italia con il Ministero della Salute che ha comunicato un bollettino di ondate di calore per il 23 luglio in 7 città: ecco dove
  • Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, scatta l'allerta gialla per maltempo il 23 luglio in Lombardia: ecco dove

    Il Dipartimento della Protezione Civile ha diramato un nuovo bollettino di allerta meteo per maltempo in Lombardia: ecco le zone a rischio
  • Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali
    Clima22 Luglio 2024

    Meteo, settimana con caldo e afa in attenuazione: attesi temporali sia sul Nord che sulle regioni centro meridionali

    Le previsioni meteo per la settimana del 22-28 luglio 2024 segnalano caldo e afa in attenuazione da Nord a Sud grazie a due correnti più fresche
Ultime newsVedi tutte


Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
Tendenza23 Luglio 2024
Meteo, ultimo weekend di luglio sotto l'anticiclone: caldo intenso da domenica 28
L'alta pressione torna sull'Italia: sole e caldo insisteranno almeno fino alla fine del mese di luglio. La tendenza meteo
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 11:35

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154