FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, maltempo Emilia Romagna: i danni della grandine e dei forti temporali

Forti grandinate su Reggiano, Piacentino e Modenese hanno causato danni ai raccolti come per esempio alle ciliegie. Il vento in Romagna ha divelto ombrelloni e torrette nelle spiagge
{icon.url}7 Giugno 2022 - ore 22:31 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
7 Giugno 2022 - ore 22:31 Redatto da Redazione Meteo.it
Foto di Simone Azzolini

Il maltempo in Emilia Romagna, solo nelle ultime ore, ha già causato numerosi danni per via della grandine e dei forti temporali che si sono abbattuti e continuano ad abbattersi su tutta la regione. Nel pomeriggio di martedì 7 giugno una intensa grandinata ha colpito il Modenese, vento forte e pioggia battente, invece, hanno causato danni sulla costa romagnola colpendo località balneari come Rimini e Riccione. Ecco tutte le ultime notizie in merito.

Maltempo in Emilia Romagna: grandine a Modena e provincia, nubifragio a Bologna

La perturbazione che ha allontanato il grande caldo e l'umidità portati dall'anticiclone africano, rinfrescando finalmente l'aria, è traghettata da nord ovest verso est portando con sé grandine, vento e forti piogge e causando diversi danni. In primis a causare i problemi maggiori è stata la grandine con chicchi anche di dimensioni notevoli nel Piacentino, nel Modenese e nel Reggiano.

Intorno alle ore 15 circa, infatti, una violenta grandinata sull'Appennino reggiano, presso Bora del Musso, Castelnovo ne Monti, ha danneggiato vari alberi da frutto. In alcune immagini divenute virali sui social si vedono interi alberi di ciliegie che hanno dovuto fare i conti con chicchi grossi come noci. Grossi problemi vi sono anche per altre raccolti tra orti e interi campi agricoli che hanno visto andare in fumo il duro lavoro degli ultimi mesi. Forte grandinata anche a Montese in provincia di Modena e a Pavullo. Numerose sono state le chiamate ai Vigili del fuoco da parte dei vari residenti.

Sempre a causa del maltempo in Emilia Romagna è stata chiusa la strada provinciale 23 a Gombola, nel Modenese, divenuta impraticabile a causa della caduta di materiale inerte e fango sulla sede viaria. Problemi sono stati registrati anche sulla strada provinciale 27, in località San Martino, dove la forte presenza di acqua ha reso difficoltoso il transito dei veicoli.

A Bologna e provincia, invece, il pesante temporale con nubifragio, a partire dalle 16 di oggi pomeriggio, ha causato alcuni danni e diversi disagi. Sono stati oltretutto segnalati piccoli smottamenti in zona Colli.

Nella parte più a est della regione, ovvero sulla costa romagnola, il forte vento ha fatto volar via alcuni ombrelloni degli stabilimenti balneari di Cesenatico o le torrette dei bagnini issate sul bagnasciuga. Allagamenti si sono verificati in autostrada A14, in particolare tra Forlì e Faenza. Particolarmente colpita dal temporale è stata la zona tra Cervia e Pinarella, nel Ravennate. Qui l'acqua copiosa caduta in circa mezz'ora, tra le 18 e la 19, di questa sera, ha allagato alcune strade mettendo in difficoltà la circolazione.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 00:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154