FacebookInstagramXWhatsApp

Luna del Tuono, potrebbe cambiare colore? Ecco cosa sappiamo

E se la Luna del Tuono si colorasse di rosa, arancione o rosso? Il plenilunio di luglio potrebbe riservarci una sorpresa cromatica.
Spazio8 Luglio 2024 - ore 11:08 Redatto da Meteo.it
Spazio8 Luglio 2024 - ore 11:08 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Il plenilunio è un evento che si verifica ogni mese, ma quello che sta per arrivare potrebbe nascondere una peculiarità. La Luna del Tuono ci regalerà una sorpresa cromatica? Scopriamo perché il nostro satellite in fase di piena potrebbe apparirci di un colore insolito.

Luna del Tuono 2024, uno spettacolo insolito?

Il plenilunio è un evento celeste che ormai siamo abituati a vedere con cadenza regolare. Il nostro satellite impiega infatti 29 giorni, 12 ore e 44 minuti per compiere una rotazione completa intorno alla Terra, e riallinearsi con il nostro Pianeta e il Sole. Questo lasso di tempo - tecnicamente definito mese sinodico o lunazione - fa sì che tutti i mesi possiamo osservare il plenilunio, che di volta in volta assume nomi diversi a seconda delle caratteristiche del periodo.

Può anche accadere che in uno stesso mese si verifichino due pleniluni. In questo caso il secondo prende il nome di Luna Nera, o che il satellite naturale raggiunga la fase di piena quando si trova al perielio, originando così una Superluna. Tutti questi fattori danno origine a pleniluni "insoliti".

Il plenilunio che ammireremo il prossimo 21 luglio alle 10.17 GMT (12.17 ora italiana) non sarà il secondo del mese, e non sarà neppure abbastanza vicino al perielio da potersi fregiare del titolo di "Superluna del Tuono". Cosa avrà allora di speciale?

La particolarità sarà data dal suo colore, che apparirà diverso dal solito. Si tratterà di una sorpresa cromatica generata dal fatto che il nostro satellite si troverà più vicino all’orizzonte. La sua luce - attraversando una quantità maggiore di atmosfera terrestre - causerà un cambiamento di colore facendocelo apparire di tonalità simili a quelle dei tramonti. Potremmo così ammirare una Luna arancione, rosa o rossa, che promette di tenere con gli occhi incollati al firmamento migliaia di skywatcher.

©Stellarium - cielo del 21 luglio ore 23:00 circa

Come vedere la Luna piena del Tuono 2024 nei colori del tramonto

Ovviamente si tratterà di un evento perfettamente visibile a occhio nudo, e basterà alzare gli occhi al cielo in direzione della costellazione del Capricorno per ammirare questo plenilunio. Sebbene il satellite raggiunga la fase di piena nelle ore diurne, è possibile ammirarlo anche la sera precedente o quella successiva. A noi che lo osserviamo dalla Terra apparirà comunque completamente illuminato.

Per riuscire a scorgere quei colori così intensi che rendono insolita la Luna piena di luglio però, meglio dedicarsi all'osservazione nei momenti in cui il satellite sorge o tramonta, poiché la vicinanza all'orizzonte sarà ancora più accentuata. Non dimentichiamo poi di scegliere con cura i luoghi di osservazione, preferendo zone buie e lontane dall'inquinamento luminoso delle città: i colori particolari della Luna risalteranno meglio in un'area senza luci artificiali, e questo ci darà anche la possibilità di individuare qualche stella cadente. Proprio la notte del plenilunio infatti, le Cassiopeidi di luglio raggiungeranno il loro picco, e sebbene le condizioni per individuarle nel firmamento non siano ottimali, potremmo sempre sperare di vederne qualcuna "infiammare" il cielo.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data
    Spazio22 Luglio 2024

    Quando vedremo la Luna Blu 2024? Ecco la data

    Quello che sta per arrivare è un appuntamento imperdibile. La prima Luna Blu 2024 si prepara a illuminare il cielo estivo, e sarà una Superluna.
  • Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?
    Spazio19 Luglio 2024

    Luna piena del Cervo 2024, sarà una Superluna?

    Luna piena o Superluna del Cervo? Il plenilunio di luglio vedrà un disco lunare più grande e luminoso del solito: potremmo definirlo "super"?
  • Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo
    Spazio18 Luglio 2024

    Arriva il bacio spaziale Luna-Saturno: ecco quando e come vederlo

    Luna e Saturno protagonisti del cielo di luglio. Tra pochi giorni il nostro satellite e il Signore degli Anelli danzeranno nel firmamento.
  • Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere
    Spazio15 Luglio 2024

    Al via una settimana di stelle cadenti: ecco tutte le date da non perdere

    Le Aquilidi prima, e le alfa Cignidi poi, si preparano a "infiammare" il cielo di luglio. Ecco quando e come vedere queste due piogge di stelle.
Ultime newsVedi tutte


Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Tendenza22 Luglio 2024
Meteo, alta pressione in rinforzo da giovedì 25: si apre una nuova lunga fase di caldo intenso
Le temperature torneranno ad aumentare gradualmente: da domenica 28, in particolare, il caldo diventerà di nuovo intenso e insistente
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
Tendenza21 Luglio 2024
Meteo: metà settimana con caldo nella norma. Poi nuova ondata? La tendenza
A metà settimana il caldo rientrerà nei ranghi con valori estivi ma senza eccessi. Nell'ultima parte di settimana possibile una nuova fase calda.
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
Tendenza20 Luglio 2024
Meteo: martedì 23 e mercoledì 24 luglio temporali, venti e stop caldo africano! Ecco dove
La prossima settimana segnerà finalmente la fine della lunga ondata di calore che sta interessando l'Italia: rischio di temporali e forti venti.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 23 Luglio ore 04:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154