FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Ci saranno sempre più cimici ed è colpa del riscaldamento globale

L'autunno più caldo e umido favorisce la proliferazione di molti insetti, tra cui le cimici. Ecco cosa possiamo fare per tenerle a distanza
4 Ottobre 2022 - ore 12:09 Redatto da Redazione Meteo.it
4 Ottobre 2022 - ore 12:09 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Purtroppo, dobbiamo prepararci a una progressiva invasione di cimici nel corso dei prossimi anni. La causa è - come per molti altri spiacevoli fenomeni - del cambiamento climatico e delle nuove condizioni ambientali che favoriscono la proliferazione di questi (e di tanti altri) insetti. Infatti, il riscaldamento globale fa sì che l’autunno sia più caldo e umido in diverse parti del pianeta, tra cui anche la Pianura Padana, creando l’habitat ideale per le cimici e la loro proliferazione.

Alcuni consigli per allontanarle da casa

A causa delle attività antropiche, il nostro pianeta sta cambiando e gli equilibri degli ecosistemi viventi rischiano di essere stravolti. Per questo motivo, stiamo vivendo negli ultimi anni una vera e propria invasione di insetti di vario genere. In particolare le cimici, già responsabili di gravi danni sia nei sistemi urbani sia in quelli agricoli, si stanno moltiplicando a una velocità notevole.

In futuro potrebbe anche andare molto peggio, considerando che le femmine sono in grado di deporre fino a 400-500 uova durante le stagioni fredde. Per questo occorre pensare a soluzioni utili a ridurre la loro diffusione e limitarne i danni, soprattutto per tutelare alcune specie agricole.

Oltre a fare tutto il possibile per contrastare il cambiamento climatico e cercare di promuovere una reale transizione ecologica a medio e lungo termine, ci sono alcuni comportamenti che possono aiutare a tenere a debita distanza le cimici. Questi fastidiosi insetti, infatti, sono attratti dalla luce blu: limitarne l’utilizzo riduce il rischio che entrino in casa. C'è poi anche una serie di piante che, grazie al loro odore, fungono da scaccia-insetti naturale, come aglio e menta.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 11:44

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154