FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Il video dell'Asteroide (7482) 1994 PC1 che ieri è passato a 2 milioni di chilometri dalla Terra

Il passaggio dell’asteroide 7482 (conosciuto anche come 1994 PC1) c'è stato come previsto. Eccovi il video del suo passaggio a quasi 2 milioni di chilometri dalla Terra.
19 Gennaio 2022 - ore 11:02 Redatto da Redazione Meteo.it
19 Gennaio 2022 - ore 11:02 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Immagine di repertorio

Il tanto atteso passaggio dell’asteroide near-earth 1994 PC1 (conosciuto anche come Asteroide 7482) c'è stato come previsto dalla Nasa. Il corpo celeste è passato a una distanza di enorme sicurezza dalnostro pianeta, quasi 2 milioni di chilometri, ossia 5 volte la distanza tra Terra e Luna. Nessuno scenario alla "Don't look up", quindi, ma comunque uno spettacolo incredibilmente affascinante e imperdibile per tutti gli appassionati di astronomia.

Descrizione dell'asteroide 1994 PC1

L'asteroide 7482 era da tempo sotto osservazione da parte della Nasa. Conosciuto anche come 1994 PC1, è stato scoperto nel 1994 dall'astronomo Robert McNaught all'SSO (Siding Spring Observatory) in Australia. Da allora è stato costantemente monitorato dagli scienziati. Per la sua composizione pietrosa, costituita prevalentemente da silicati, il corpo celeste era stato classificato come Asteroide di tipo S.

L'ultimo passaggio ravvicinato è avvenuto 89 anni fa, il 17 gennaio 1933, a una distanza di 1,1 milioni di chilometri. Stando alle proiezioni degli esperti, nessun altro asteroide si avvicinerà alla Terra come 7482 nei prossimi 2 secoli.

Il video con il passaggio dell'Asteroide 7482

Eccovi un video (velocizzato) con delle immagini riprese in 20 minuti, tra le 18:29 e le 18:49 (ora italiana), dagli studenti del Liceo Poliziano di Montepulciano, ospiti dell'osservatorio Astronomico Università di Siena. L'asteroide 1994 PC1 viaggiava a 70.000 km/h (settantamilachilometriall'ora!).

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Martedì 16 Aprile ore 09:45

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154