FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Giornata mondiale dell’acqua: in 2,2 miliardi non hanno quella potabile, rischi anche per la pace

L’Unesco rilancia l’allarme per la Giornata mondiale dell’acqua di oggi 22 marzo. Sono 3,5 miliardi le persone che non hanno nemmeno servizi igienico-sanitari sicuri. E questo può scatenare anche nuovi conflitti
22 Marzo 2024 - ore 10:55 Redatto da Meteo.it
22 Marzo 2024 - ore 10:55 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

In 2,2 miliardi nel mondo non hanno ancora accesso in modo sicuro all’acqua potabile, in 3,5 miliardi (quasi una persona su due sulla Terra) non hanno nemmeno servizi igienico-sanitari sicuri. E l'emergenza è una minaccia non solo direttamente la vita dei singoli ma anche la pace nel mondo. Mentre magari dove l'acqua esce buona e sicura dal rubinetto, come da noi Italia, non viene poi bevuta lo stesso secondo i dati di un'altra ricerca.

A rilanciare l’allarme crisi idrica, per la Giornata mondiale dell'acqua di oggi 22 marzo, è invece il nuovo report pubblicato dall'Unesco per conto dell'Un-Water che coordina per le Nazioni Unite il lavoro sull'accesso all'acqua.

Acqua potabile per tutti nel 2030?

L’obiettivo Onu e di garantire questi accessi minimi e vitali per tutti entro il 2030 è dunque ben lontano dall'essere raggiunto. L'Unesco, l’Organizzazione delle Nazioni Unite per l'Educazione, la Scienza e la Cultura, teme anzi che disuguaglianze continuino ad aumentare rischiando di alimentare anche nuovi conflitti. Per evitare anche queste conseguenze la direttrice generale Audrey Azoulay bisogna che tutti gli Stati rafforzino la cooperazione internazionale e gli accordi transfrontalieri.

La siccità aumenta i rischi di guerre

Intanto, anche per il riscaldamento globale, la siccità ha colpito più di 1,4 miliardi di persone alimentando nuove tensioni: "A partire dal 2022, circa la metà della popolazione mondiale ha sperimentato una grave scarsità d'acqua per almeno una parte dell'anno, mentre un quarto ha dovuto affrontare livelli 'estremamente elevati' di stress idrico, utilizzando oltre l'80% della fornitura annuale di acqua dolce rinnovabile”.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Meteo, weekend instabile e freddo: piogge in vista anche nel ponte del 25 aprile? La tendenza
Weekend instabile con vento forte e un clima insolitamente fresco per la stagione. Questa fase meteo insisterà anche nel ponte del 25 aprile?
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 22:21

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154