FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Frutta e verdura di settembre: un toccasana per il cuore

L'uva e la zucca sono ottimi alleati per la salute cardiovascolare e per la ripresa delle attività dopo le vacanze estive
18 Settembre 2023 - ore 07:07 Redatto da Redazione Meteo.it
18 Settembre 2023 - ore 07:07 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La frutta di stagione a settembre e a ottobre è particolarmente ricca di vitamine, minerali, antiossidanti e fibre, fornendo un contributo essenziale per la ripresa della quotidianità dopo le vacanze estive.

In particolare, maturano in questo periodo alimenti in grado di favorire la salute del cuore e dell’apparato cardiovascolare. Non sono da sottovalutare, poi, i benefici del tipico ortaggio autunnale, ossia la zucca.

La dieta di settembre

In generale, mangiare frutta e verdura di stagione determina molti benefici per la salute, oltre che per il portafogli. Insieme alle mele e alle pere, le prime settimane d’autunno sono perfette per l’uva, un frutto pieno di resveratrolo. Questo antiossidante protegge il cuore e riduce i livelli di infiammazione dell’organismo, semplificando il lavoro del sistema immunitario.

Settembre è anche il mese delle prugne, ricche di fibre e perfette per garantire la regolarità intestinale.

Entrambi questi frutti sono comunque da assumere nelle giuste quantità, per evitare di vanificare i benefici per l’organismo e creare problematiche come gonfiore addominale o disturbi digestivi

Per quanto riguarda la zucca, infine, oltre all’alto contenuto di vitamine e antiossidanti questo ortaggio favorisce la salute degli occhi e protegge la pelle. Si tratta di un ottimo alimento anche per chi è a dieta o vuole adottare un regime alimentare con basso contenuto calorico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Meteo, ancora piogge e aria fredda nei prossimi giorni: la tendenza fino al 25 aprile
Via vai di perturbazioni e aria fredda: lo scenario meteo resta molto variabile almeno fino al 25 aprile. La tendenza e le zone a rischio pioggia
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 09:16

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154