FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Stelle cadenti e allineamento di Luna, Mercurio e Pleiadi. Quando e come ammirare lo spettacolo

Nei primi giorni di maggio spettacolare congiunzione Luna-Mercurio-Pleiadi, arricchita dalla cornice delle stelle cadenti Alpha Scorpidi.
1 Maggio 2022 - ore 11:28 Redatto da Redazione Meteo.it
1 Maggio 2022 - ore 11:28 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Tris spettacolare in cielo nel cielo di maggio. Abbiamo appena "salutato" il mese di aprile, che ci ha regalato molti appuntamenti con le stelle e i Pianeti, per iniziare maggio con una nuova splendida congiunzione Luna-Mercurio-Pleiadi, accompagnata da una pioggia di stelle cadenti alfa Scorpidi.

Tris celeste Luna-Mercurio-Pleiadi nel cielo di maggio

Il 2 maggio si verificherà un allineamento Luna-Mercurio-Pleiadi, appuntamento che gli appassionati di astronomia non potranno certo lasciarsi sfuggire, anche perché l'evento (tempo permettendo) sarà visibile a occhio nudo. Ma scopriamo qualcosa di più sui tre protagonisti di questo raro e spettacolare tris celeste.

Le Pleiadi sono un insieme di stelle abbastanza vicine (astronomicamente parlando) alla Terra, dalla quale distano "appena" 440 anni luce. Questo permette di poterle osservare anche a occhio nudo, in particolare se ci troviamo lontani da fonti di inquinamento luminoso. Se nei centri urbani infatti è possibile contare circa 4/5 stelle, spostandoci nelle campagne e nei luoghi in cui l'illuminazione è pressoché assente potremo arrivare a individuarne anche 12.

Ad affiancare le Pleiadi nel cielo arriva anche Mercurio, che in questo periodo dell'anno (come ricordano dall'Uai) appare particolarmente facile da osservare, poiché tramonta più di un'ora e mezzo dopo il Sole. La terza protagonista dello show celeste? La Luna rimane la regina indiscussa del cielo notturno, e dopo averci regalato il fenomeno della Luna Nera ieri, si prepara a catturare lo sguardo in compagnia di due protagonisti d'eccezione, facendo la sua comparsa nel cielo del 2 maggio alle 21.20 circa. Il terzetto sarà così completo, e pronto a offrire uno spettacolo raro che potremmo tranquillamente osservare a occhio nudo, pronti a lasciarci stupire da qualcosa che potrebbe aggiungersi al tris (già di per sé raro).

Alfa Scorpidi, le stelle cadenti luminose e colorate

Gli amanti del cielo potranno davvero esultare, perché maggio inizia sotto il migliore auspicio. Alla stupenda congiunzione a tre infatti si aggiunge uno sciame di stelle cadenti forse non molto famose, ma senza dubbio spettacolari. Le Alfa Scorpidi (o Alpha Scorpidi) sono meteore particolarmente brillanti e luminose, che hanno il loro radiante nella costellazione dello Scorpione. Pronti a esprimere desideri?

Puntando gli occhi a sud dalle ore successive al tramonto fino all'alba, già da stasera potremmo ammirare questo splendido sciame luminescente, che raggiungerà il suo picco proprio nella notte tra il 2 e il 3 maggio per poi proseguire a dare spettacolo anche nelle notti immediatamente successive. Il miglior orario per ammirare le Alfa Scorpidi è dopo la mezzanotte, e i luoghi da prediligere sono, come sempre, quelli privi di inquinamento luminoso.

Appuntamento quindi per la notte tra il 2 e il 3 maggio, primo dei tantissimi eventi astronomici che ci accompagneranno nel quinto mese dell'anno.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Aprile ore 03:46

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154