FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Cometa del Diavolo visibile a occhio nudo a Pasqua: ecco come e dove

Al tramonto, in basso verso Ovest, meteo permettendo, il giorno di Pasqua e Pasquetta, potremo ammirare la Cometa del Diavolo. Ecco tutte le informazioni utili
29 Marzo 2024 - ore 17:00 Redatto da Meteo.it
29 Marzo 2024 - ore 17:00 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La Cometa del Diavolo sarà visibile a occhio nudo a Pasqua e Pasquetta, meteo permettendo. Come ammirare la splendida cometa 12P -Pons-Brooks che viene chiamata comunemente anche “cornuta”? A che ora puntare gli occhi al cielo? Ecco tutte le informazioni utili.

Cometa del Diavolo: come vederla ad occhio nudo a Pasqua e Pasquetta

La Cometa del Diavolo sarà visibile ad occhio nudo a Pasqua e Pasquetta proprio perché avvicinandosi al Sole e alla Terra la sua luminosità sta continuando a crescere. Gli studiosi segnalano infatti che proprio in questi giorni è passata al livello superiore che permette l'osservabilità senza necessità di strumenti ottici.

Come osservarla? A Pasqua e Pasquetta, meteo permettendo, occorrerà cercare una zona di cielo buio e stellato, dove l'inquinamento luminoso non potrà creare problemi. Ovviamente non è da escludere la possibilità di utilizzare binocoli e cannocchiali per essere certi di non perdersi alcun dettaglio.

Quando ammirarla? Subito dopo il tramonto. Il consiglio è di puntare lo sguardo verso Ovest. Insomma lo sguardo dovrà essere indirizzato verso il tramonto non appena il sole sarà quasi scomparso, per non riportare danni alla vista. Come trovare le coordinate per orientarsi meglio nel cielo? Ebbene ci sono diversi siti che offrono il calcolo esatto per dove volgere lo sguardo in base alla propria posizione.

Per quanto potremo ammirare lo spettacolo? Secondo gli esperti fino a inizio del mese di maggio. Ci sarà dunque modo di poterla vedere anche se a Pasqua e Pasquetta pioverà.

Cosa sappiamo sulla Cometa del Diavolo?

Cos'altro sappiamo sulla Cometa del Diavolo? Secondo i dati del Jet Propulsion Laboratory della Nasa, citati da TheSkyLive, la Cometa del Diavolo raggiungerà il perielio  ovvero la massima vicinanza al Sole il prossimo 21 aprile e il perigeo, ovvero la massima vicinanza alla Terra, il 2 giugno 2024.

Il prossimo passaggio inoltre, avverrà solo nel 2095. Occorre pertanto cercare di non perdere l'occasione di ammirarla!

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Meteo, da sabato 20 aprile nuovo impulso instabile: gli effetti
Piogge, venti forti e neve: si profila una fase meteo molto movimentata con clima da tardo inverno sull'Italia. La tendenza meteo dal 20 aprile
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 17 Aprile ore 14:08

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154