FacebookInstagramTwitterMessanger

Caldo da record assoluto in Francia, termometro oltre i 42°

Ondate di caldo e aria sahariana fanno registrare in Francia temperature record. In molte località i termometri hanno superato i 42°
{icon.url}20 Luglio 2022 - ore 14:19 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
20 Luglio 2022 - ore 14:19 Redatto da Redazione Meteo.it
Meteociel, 19 luglio

L'ondata di caldo record che sta investendo in questi giorni tutta l'Europa e che ha portato anche ieri le colonnine di mercurio di molte città su valori ben al di sopra della media, ha colpito la Francia, facendo schizzare i termometri al di sopra dei 42° in alcune località d'Oltralpe.

Francia ondata di caldo eccezionale, battuti molti record

La giornata di ieri è stata, nel Paese d'Oltralpe, caratterizzata da temperature record. Sono molte le località francesi che hanno registrato valori ben al di sopra della norma, in particolar modo nella parte occidentale del Paese con molti record assoluti. Tra i luoghi in cui le colonnine di mercurio hanno mostrato una inarrestabile corsa in salita c'è Brest, dove i termometri hanno segnato +39.3° battendo il precedente record di +35.1° registrato nell'agosto del 2003.

Le cose non sono andate meglio neppure a Saint-Brieuc, dove ieri le colonnine di mercurio sono salite fino a +39.5°, arrivando così a superare il record di +38.1° dell'agosto 2003.

Se quello che è stato da molti definito come "il giorno più caldo di questa ondata di calore" ha battuto in molte località i record dell'estate 2003 pur rimanendo "confinato" entro il limite di 40°, in altre località francesi ha addirittura superato questo valore estremo, andando a cancellare i precedenti record storici, che comunque già vedevano valori altissimi.

Questo è quanto accaduto a Nantes, dove gli abitanti hanno potuto osservare i termometri raggiungere +42°. Nella cittadina della Loira Atlantica la temperatura massima registrata risaliva al lontano luglio 1949 ed era stata di +40.3°.

Record storico anche a Biscarrosse, già teatro lo scorso anno di un evento abbastanza anomalo: nel giugno 2022 infatti i termometri erano saliti fino a +41.7°. Chi pensava che questo record fosse difficile da battere ieri ha dovuto ricredersi davanti alle colonnine di mercurio che sono arrivate a segnare +42.6°.

Quella di ieri sarà stata davvero la giornata più calda di questa estate torrida, o dovremmo prepararci a vedere nuovi record? Stando alle previsioni la quarta ondata di caldo estremo generata dall'Anticiclone nord africano sta spostando il suo raggio d'azione verso il nostro Paese, per cui è lecito chiedersi se nei prossimi giorni toccherà alle nostre città vedere le colonnine di mercurio battere ogni precedente record.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:38
Notizie
TendenzaMeteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Meteo, giovedì maltempo intenso al Centro-Nord. Forte ma breve ondata di caldo al Sud
Venerdì 19 attenuazione del caldo anche al Sud e in Sicilia. Nel weekend prevarrà probabilmente l’Anticiclone delle Azzorre con sole e temperature alla norma
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Agosto ore 11:59

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154