FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Aurora polare in Italia: foto da tutto il Centro-Nord

Evento eccezionale in Italia: nella notte è apparsa un'aurora polare nei cieli italiani. Le foto sono da togliere il fiato!
11 Maggio 2024 - ore 11:24 Redatto da Meteo.it
11 Maggio 2024 - ore 11:24 Redatto da Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una notte magica per tantissimi italiani che hanno potuto ammirare la comparsa di una aurora polare nei cieli. Il fenomeno, davvero epocale, si è manifestato in molte zone del centro nord Italia. Sui social sono tantissime le foto condivise da chi ha assistito a questa "notte rosa".

Aurora polare rosa illumina i cieli d'Italia

Nella notte tra venerdì 1o e sabato 11 maggio 2024 è stato possibile ammirare ad occhio nudo lo spettacolo dell'aurora polare nei cieli italiani. Intorno alle ore 21 in diverse città del Nord Italia una magica aurora polare di colore rosa ha illuminati i cieli regalando uno spettacolo unico e davvero incantevole.

Il cielo si è colorato prima di rosso per poi assumere diverse tonalità. Uno spettacolo davvero epocale che ha lasciato a bocca aperta i tanti fortunati che sono riusciti a vederlo nei cieli. L'evento in parte era stato anche annunciato per la presenza sulla Terra in queste ore di una forte tempesta geomagnetica provocata dal vento solare . L'aurora polare, infatti, si verifica quando particelle del Sole ad alta energia collidono con atomi neutri della nostra atmosfera. Durante lo scontro, l'energia emessa produce questo spettacolo di luci nei cieli.

Il Consiglio Nazionale delle Ricerche, Cnr, ha spiegato: "A seconda dell’emisfero nel quale si manifesta si parla di aurora ‘boreale’ o ‘australe’. Per gli antichi erano le ‘luci’ del Nord o del Sud, ma fu Galileo Galileo a usare la definizione di ‘Aurora borealis‘, unendo il nome della dea romana dell’alba, Aurora, a quello greco usato per il vento del nord, Borea".

Perché l'aurora polare è stata visibile anche in Italia?

Gli scienziati parlando di aurore polari hanno spiegato come questo fenomeno generalmente sia visibile a latitudine elevate e in zone come il Circolo polare, ma durante le tempeste geomagnetiche più forti come questa è possibile vederlo anche a latitudini diverse.

"In presenza di forte attività solare la quantità di particelle che raggiunge la magnetosfera terrestre è tale che occasionalmente la ‘tempesta magnetica’ può raggiungere anche le medie latitudini e in situazioni di eccezionale attività del Sole",  hanno spiegato gli scienziati chiarendo come mai il fenomeno dell'aurora polare sia stato visibile anche in Italia. "L’aurora può arrivare ai confini dell’Italia. Le aurore risultano più intense in concomitanza di tempeste magnetiche causate da una forte attività delle macchie solari".

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Meteo, maltempo e temporali anche nei prossimi giorni: quali zone più a rischio? La tendenza dal 28 maggio
Nessun anticiclone in vista: anche nei prossimi giorni un via vai di perturbazioni porterà maltempo, con pioggia e temporali. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 25 Maggio ore 20:13

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154