FacebookInstagramTwitterMessanger

Astronomia, gli eventi di agosto 2022: tra stelle cadenti nella notte di San Lorenzo e plenilunio dello Storione

Quali saranno gli eventi astronomici di agosto? Ecco quali saranno i più visibili
{icon.url}26 Luglio 2022 - ore 16:46 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
26 Luglio 2022 - ore 16:46 Redatto da Redazione Meteo.it

Non solo le stelle cadenti della notte di San Lorenzo, il cielo d'agosto ci regalerà tanti fenomeni astronomici da non perdere, vediamo quali e quando avverranno gli eventi astronomici.

Tutti gli eventi astronomici di agosto 2022

"Vorrei regalarti un cielo d'agosto che fa da cornice a una stella che va" cantava Marco Masini a Sanremo, ma non ci sono solo stelle nel cielo d'agosto, anzi c'è molto di più! Certo, questo è il mese preferito dagli appassionati di astronomia e non solo per la notte di San Lorenzo: agosto ci offre tanto altro. In particolare quest'anno sono diversi i fenomeni astronomici ai quali potremo assistere col naso all'insù.

Si comincerà subito con il primo quarto di luna il 5 agosto, ma il primo grande spettacolo avverrà una settimana dopo, il 12: arriva il plenilunio dello Storione. Si tratta di una Super Luna, come le due che abbiamo già conosciuto a giugno e a luglio (rispettivamente "della fragola" e "del cervo") e sarà piena al perigeo. Per essere definita una vera e propria super luna deve trovarsi da un minimo di 356.400 km al perigeo ad un massimo di 406.700 km all’apogeo. Nella notte del 12 agosto il plenilunio avverrà a circa 361.000 km dalla Terra, per cui potremo vedere il satellite del 14% più grande e del 30% più luminoso.

E le stelle cadenti di San Lorenzo? Non mancherà anche lo sciame meteorico delle Perseidi, che raggiungerà il suo culmine tra l'11 e il 13 agosto. Quest'anno però, nonostante l'intensa attività che caratterizza questo sciame con circa 200 meteore all'ora, lo spettacolo non sarà pienamente visibile. Questo proprio per via della Super Luna dello Storione, che renderà complesse le osservazioni delle stelle cadenti per antonomasia. Inoltre, sempre il 12 agosto, Luna e Saturno saranno quasi in congiunzione e sarà dunque il satellite a prendersi la scena, a discapito delle meteore. Successivamente ci sarà un'altra congiunzione, quella tra Marte e le Pleiadi tra il 17 e il 18 agosto e, contemporaneamente, si potrà vedere a occhio nudo Venere poco prima dell'alba in prossimità dell’ammasso M44 (Beehive cluster).

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:16
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Meteo, la prossima settimana prevalenza di sole e caldo sopportabile
Anticiclone sul Centro-Nord e in Sardegna. Il Sud e la Sicilia vedranno qualche episodio di instabilità, per lo più nelle zone interne montuose. Caldo senza eccessi
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Agosto ore 18:56

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154