FacebookInstagramTwitterMessanger

Acqua di scarico del condizionatore, come riutilizzarla? 5 modi utilissimi

Molti buttano via l'acqua di scarico del condizionatore. Scopriamo come si può riutilizzare quest'acqua demineralizzata senza calcare
{icon.url}27 Luglio 2022 - ore 16:39 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
27 Luglio 2022 - ore 16:39 Redatto da Redazione Meteo.it

Il condizionatore è sicuramente un apparecchio utilissimo per raffrescare gli ambienti domestici e lavorativi in questi giorni di caldo record. Chi lo utilizza per refrigerare gli spazi sarà felice di sapere che anche l'acqua di scarico che rilascia può essere impiegata in molti modi, senza sprecare così neppure una goccia del prezioso oro blu e risparmiando anche qualcosa sulla spesa

Acqua di scarico del condizionatore, cos'è?

Prima di vedere quali e quanti vantaggi offre l'acqua di scarico del condizionatore, vediamo di capire di cosa si tratta. Il liquido che fuoriesce dai tubi esterni dell'apparecchio è in realtà acqua demineralizzata - come quella che acquistiamo in flaconi al supermercato - prodotta dalla condensa.

Al contrario di quella che normalmente sgorga dal rubinetto, l'acqua del condizionatore è priva di calcare e questo la rende particolarmente preziosa per molti utilizzi.

Se hai scelto di installare un condizionatore per combattere le ondate di calore - magari approfittando del bonus condizionatori - perché non approfittarne allora per risparmiare anche qualcosina sul carrello della spesa? Tanto più che, così facendo, contribuirai a preservare un bene prezioso che non va sprecato.

Acqua del condizionatore per stirare

L'acqua che scorre all'interno dei tubi del condizionatore e che viene poi scaricata all'esterno, è acqua demineralizzata, proprio come quella che troviamo nei flaconi esposti al supermercato. Raccolta in appositi recipienti potrà essere riutilizzata per stirare. Aggiungere l'acqua di scarico del condizionatore al ferro da stiro permette di mantenerlo efficiente più a lungo, perché, al contrario di quella che arriva dal rubinetto, non contiene calcare.

Acqua demineralizzata per le piante grasse

Hai delle piante sul balcone o sul terrazzo? L'acqua demineralizzata che fuoriesce dal tubo del condizionatore potrà aiutarti a mantenerle verdi risparmiando l'acqua del rubinetto. L'acqua di scarico del condizionatore, diluita con un po' di quella del rubinetto, è particolarmente indicata per la cura delle piante grasse, evitando anche inutili sprechi.

Fare il bucato con l'acqua demineralizzata del condizionatore

Hai mai pensato di riutilizzare l'acqua demineralizzata del condizionatore per lavare a mano i tuoi capi più delicati? Il calcare - anche in questo caso - può causare infeltrimenti sui tessuti, mentre questo liquido che ne è privo ti garantirà un bucato perfetto. Per poterti assicurare capi igienicamente sicuri ricorda però di raccogliere l'acqua di scarico in contenitori puliti e di provvedere anche alla corretta manutenzione dei filtri del condizionatore.

Vetri dell'auto splendenti con l'acqua del condizionatore

Far splendere i vetri dell'auto potrebbe essere un'operazione tutt'altro che facile. Il calcare presente nell'acqua comune infatti, tende a formare antiestetici aloni quando laviamo l'auto. Il liquido che giunge dal tubo del condizionatore, appositamente raccolto e inserito in uno spruzzino, ti permetterà invece di avere i vetri dell'auto sempre brillanti senza dover acquistare prodotti specifici.

Acqua demineralizzata, un balsamo naturale per i capelli

La capigliatura risente degli effetti negativi dell'acqua calcarea e spesso, quando lavi i capelli, sei costretto ad aggiungere un balsamo? Effettuando il lavaggio con l'acqua demineralizzata raccolta nella vaschetta del condizionatore potrai dire addio ai prodotti chimici e avere una capigliatura lucente e voluminosa.

Si tratta infatti di un balsamo naturale - perfettamente adatto anche ai bambini - che contribuirà a riparare i danni causati dall'esposizione al sole idratando i capelli e rinforzandoli.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:38
Notizie
TendenzaMeteo, freddo, gelate e neve anche dall'8 febbraio
Meteo, freddo, gelate e neve anche dall'8 febbraio
Lunga fase di freddo intenso sull'Italia: anche da mercoledì temperature sotto le medie, piogge sulle Isole, gelate e neve. La tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Domenica 05 Febbraio ore 21:15

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154