FacebookInstagramTwitterMessanger

Vacanze estive: soprattutto quest'anno attenzione alle truffe

Case vacanze inesistenti e proprietari ingannevoli: ecco le truffe più frequenti e alcuni consigli utili per riconoscere gli annunci sospetti e i criminali informatici
{icon.url}5 Luglio 2022 - ore 07:10 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
5 Luglio 2022 - ore 07:10 Redatto da Redazione Meteo.it

Con l’arrivo dell’estate e tanti italiani alla ricerca dell’occasione last minute per una vacanza indimenticabile, sono sempre di più i malintenzionati che organizzano articolate truffe online. Secondo il Codacons, l’estate 2022 è da considerarsi a rischio elevatissimo, sia per la crisi economica sia perché la criminalità specializzata è sempre più diffusa in questo settore. Può succedere, per esempio, di versare soldi a proprietari inesistenti o addirittura di giungere a destinazione e non trovare il luogo dove soggiornare. Insomma, un vero incubo.

Le truffe più frequenti e le possibili soluzioni

Facendo riferimento al primo rapporto Censis-Deep Cyber, il 65% delle persone è stato vittima di tentate frodi e tra le 5 attività online più ad alto rischio per la sicurezza c’è proprio la prenotazione di viaggi e alloggi.

Ma vediamo quelle che secondo la Polizia postale sono le truffe più frequenti e pericolose per i nostri portafogli. A volte si tratta di proprietari fittizi che fingono di essersi trasferiti all’estero, spiegando di non potere accogliere di persona gli ospiti. Un’ottima scusa per richiedere informazioni personali e un pagamento anticipato, a cui spesso segue la scomparsa del finto proprietario con il bottino.

Anche la presenza di un annuncio non mette al riparo da inganni: può succedere, infatti, che funga solo da specchio per le allodole, invitando poi gli interlocutori a spostarsi su altri canali di comunicazione e dare luogo a trattative private. Non è raro che vengano offerti sconti o condizioni privilegiate per incentivare la conclusione rapida del losco affare. Il consiglio, in proposito, è di non abbandonare mai la piattaforma ufficiale di prenotazione e gestione della vacanza.

Per fortuna c'è poi una serie di comportamenti che ci possono fare restare al sicuro: anzitutto, non pagare mai direttamente con un bonifico bancario nel caso venga richiesta una caparra, preferendo i canali preposti all'interno della piattaforma di prenotazione. Anche i link condivisi via email o attraverso social network sono da considerare pericolosi: non è detto che siano offerte autentiche, anzi spesso possono essere tentativi di truffa.

È importante valutare anche la veridicità del sito internet e dell’annuncio: meglio diffidare sempre da siti con nomi strani, offerte molto vantaggiose o descrizione vaghe e contraddittorie.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 15:05
Notizie
TendenzaMeteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
Meteo, la prossima settimana tempo stabile. Assenza di piogge e clima mite
L’inizio della nuova settimana vedrà un deciso rialzo della pressione che garantirà tempo stabile, asciutto, con giornate prevalentemente soleggiate e clima mite
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Settembre ore 20:18

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154