FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Usa, maltempo e alluvioni in California: oltre 350 mila persone senza corrente, danni a Los Angeles e a Hollywood

Oltre 350mila persone sono senza corrente in California a causa della forte ondata di maltempo che sta colpendo lo Stato Usa. Ecco le ultime notizie sui danni a Los Angeles e sulle colline di Hollywood
5 Febbraio 2024 - ore 23:05 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Febbraio 2024 - ore 23:05 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Una forte ondata di maltempo ha provocato alluvioni in California. Vi sono oltre 350 mila persone senza corrente elettrica e danni ingenti a Los Angeles e anche sulle colline di Hollywood. Ecco le ultime news sulla situazione.

Usa, maltempo in California: danni ingenti per l'alluvione

Non c'è pace, in Usa, per la California che fa giorni è alle prese con una forte ondata di maltempo. Le forti piogge e le violente raffiche di vento, che hanno raggiunto i 128 chilometri orari, hanno causato danni presso la Baia di San Francisco. Oltre a vari allagamenti e inondazioni, sono stati abbattuti alberi e pali della luce. Per questo motivo è stato interrotto il servizio di energia elettrica per oltre 350mila abitanti.

Nel frattempo con torce elettriche e generatori si tenta di tamponare l'emergenza legata all'assenza di elettricità sperando che le varie compagnie riescano a ripristinare i collegamenti quanto prima. In generale in tutta la California vi sono oltre 14 milioni di persone in allerta e oltre 900mila utenze che hanno già subito blackout elettrici. Centinaia di voli sono stati cancellati o hanno subito ritardi in diversi aeroporti dello Stato e la viabilità stradale è andata in tilt a causa di colate di fango, allagamenti o smottamenti.

Nella zona delle colline di Hollywood e intorno alle montagne di Santa Monica, la tempesta ha innescato colate di fango e detriti che hanno danneggiato molte case e costretto i residenti a evacuare. Le segnalazioni di danni si sono accumulate una dopo l'altra. Nel frattempo il maltempo ha colpito anche la città di Los Angeles. Qui è stato battuto il record di precipitazioni con ben 104 mm di pioggia. La popolazione sta cercando di correre contro il tempo e di difendere le proprie case con sacchi di sabbia.

Le preoccupazioni per le condizioni meteo nei prossimi giorni

A sud della California gli abitanti, invece, sono stati fatti evacuare a causa di potenziali e devastanti inondazioni nella zona dei canyon bruciati nei recenti incendi. Il motivo? Questi ultimi sono ad alto rischio di colate di fango e detriti.

Secondo i meteorologi americani il maltempo è destinato a proseguire anche nei prossimi giorni. Si teme che si possano verificare danni ingenti anche nelle zone di Griffith Park, sulle vicine colline pedemontane, a Malibù e Beverly Hills.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Meteo, aria artica e nucleo instabile in arrivo ad inizio settimana: la tendenza fino al Ponte del 25 aprile
Settimana prossima continuerà ad essere fredda, e il passaggio di alcuni impulsi perturbati porterà nuove fasi instabili: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 20 Aprile ore 21:19

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154