FacebookInstagramTwitterWhatsApp

L'uragano Fiona devasta il Canada, case e persone trascinate in mare. I video del suo passaggio

L'uragano Fiona ha devastato anche la costa orientale del Canada trascinando con la sua furia case e persone in mare. Ecco cosa è accaduto
25 Settembre 2022 - ore 12:27 Redatto da Redazione Meteo.it
25 Settembre 2022 - ore 12:27 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

L'uragano Fiona ha devastato il Canada trascinando con sé case e persone in mare. In centinaia sono stati costretti a evacuare dalle proprie abitazioni. Al momento lungo le coste orientali è ancora in corso la conta dei danni, mentre i soccorritori sono impegnati a sistemare strade, ripristinare la viabilità ed aiutare chi è più in difficoltà. Ecco la situazione e alcune immagini che giungono direttamente dai posti più colpiti dall'uragano Fiona.

Canada: i danni causati dal passaggio di Fiona

Secondo il National Hurricane Center (Nhc) - l'uragano Fiona ha toccato terra nella provincia della Nuova Scozia, nel Canada orientale, con venti superiori a 144 chilometri orari. La tempesta post-tropicale di forza 4 si è presentata con piogge intense e venti forti oltre a grandi onde. L'uragano Fiona ha lasciato una scia di distruzione dietro di sé.

Case distrutte e trascinate in mare, tetti divelti, strade completamente spazzate via. La furia dell'uragano Fiona ha lasciato segni tangibili sulle coste orientali del Canada. Impossibile stimare quanti alberi siano stati abbattuti e quante linee elettriche siano state divelte. Circa 500.000 abitazioni sono rimaste senza corrente. A riferirlo l'azienda elettrica locale, Nova Scotia Power, che ha comunicato: oltre 415 mila clienti, pari a circa all'80% del milione di abitanti della provincia, al momento è senza elettricità. A loro si aggiungono anche 82 mila clienti della provincia dell'Isola del Principe Edoardo.

Il viaggio dell'uragano Fiona

Mercoledì scorso Fiona è stato elevato a tempesta di categoria 4, la seconda per potenza su una scala di 5. Il suo viaggio è stato lungo e distruttivo. Dapprima si è abbattuta su Porto Rico, poi sulla Repubblica Dominicana, le isole Turks , Caicos e le isole Bermuda. Il centro uragani Usa, stando alle ultime stime, ha comunicato che l'uragano si muove con una velocità di circa 17 chilometri orari verso Nord.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Meteo, da giovedì 18 vortice ciclonico sull'Italia: la tendenza fino al weekend
Sull'Italia potrebbero persistere condizioni meteo instabili fino al weekend del 20-21 aprile: la tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 15 Aprile ore 14:55

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154