FacebookInstagramTwitterMessanger

Uno squalo bianco ha ucciso e sbranato un uomo a Sydney, in Australia

Un uomo è morto, divorato da uno squalo di quattro metri nelle acque della spiaggia di Little Bay, a Sidney, in Australia. I testimoni: "Sembrava un film horror".
{icon.url}17 Febbraio 2022 - ore 13:49 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Febbraio 2022 - ore 13:49 Redatto da Redazione Meteo.it

Uno squalo di quattro metri ha ucciso e divorato un uomo nelle acque della spiaggia di Little Bay a Sidney, in Australia. Lo scorso 11 febbraio, intorno alle ore 16.30, un enorme squalo bianco ha sbranato un nuotatore di 35 anni. Immediati i soccorsi, ma la vittima ha riportato "lesioni catastrofiche".

Squalo bianco sbrana un nuotatore a Sidney, in Australia

Non c'è stato niente da fare per Simon Nellist, sub e istruttore subacqueo di 35 anni ucciso da uno squalo bianco davanti alla spiaggia Little Bay di Sydney in Australia. La vittima stava nuotando nell'oceano in vista di una gara di beneficenza quando è stato attaccato da uno squalo di circa 4 metri. L'attacco è stato mortale: lo squalo ha sbranato e dilaniato il corpo del giovane nuotatore, i cui resti sono stati recuperati successivamente nell'oceano dalle squadre di ricerca. A poco è servito l'intervento di quattro ambulanze e di un elicottero di soccorso, visto che l'uomo è morto sul colpo riportando "lesioni catastrofiche".

La gente in spiaggia ha assistito a questa scena da film horror. "Abbiamo sentito un urlo e ci siamo girati, sembrava che un’auto fosse atterrata in acqua, abbiamo sentito un grande tonfo, poi abbiamo visto lo squalo che stava letteralmente masticando il corpo e c’era sangue dappertutto". Queste le parole dei testimoni ai media australiani.

Australia, a Sydney uno squalo uccide un uomo dopo quasi 60 anni

Gli attacchi di squali sono già tornati ad aumentare. Nel 2021, infatti, si sono registrati ben 73 attacchi di cui solo 6 sono stati mortali. Nel 2022 si registra la prima vittima: si tratta di Simon Nellist, il 35 enne sbranato e divorato da uno squalo bianco al largo della spiaggia di Little Bay a Sidney, in Australia. L'attacco dello squalo è stato mortale e drammatico, visto che il sub e istruttore subacqueo non è riuscito a salvarsi. Un pescatore, presente sul luogo dell'attacco, ha raccontato: "Un tizio stava nuotando e uno squalo è arrivato e lo ha attaccato. Tanta gente del posto va a nuotare qui ogni giorno, non avevo mai visto uno squalo".

Erano circa 60 anni che non si registrava l'attacco mortale di uno squalo sulle coste di Sydney. L'ultima vittima, infatti, risale al 1963: si tratta dell'attrice Marcia Hathaway divorata e uccisa da uno squalo durante una gita in barca a Sugarloaf Bay. Dylan Parker, il sindaco di Randwick, ha espresso tutto il suo cordoglio ai familiari della vittima sottolineando che tutta la cittadina è sotto shock.

"Perdere qualcuno a causa di uno squalo in questo modo è agghiacciante. Siamo tutti sotto shock", ha detto il primo cittadino. "Little Bay è normalmente un posto calmo e bellissimo, frequentato dalle famiglie". Intanto è partita la caccia allo squalo e il consiglio comunale di Randwick ha chiuso 11 spiagge tra cui Malabar, Maroubra, Coogee, Clovelly e La Perouse oltre a Little Bay.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 07:35
Notizie
TendenzaMeteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
Meteo, da lunedì 12 prima ondata di gelo artico. Neve in pianura? Le ultime novità
L'Italia sarà raggiunta da una massa di aria artica, che porterà le temperature minime sotto zero in molte zone del Centro-Nord. Le previsioni meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 09 Dicembre ore 13:23

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154