FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Trombe marine al largo della Campania: ecco dove si sono verificate. Le immagini video

Due trombe marine e un tornado si sono sviluppate al largo della delle coste della Campania a causa del forte maltempo. Non si registrano per fortuna danni. Ecco la cronaca di quanto accaduto e alcune immagini davvero suggestive
22 Novembre 2023 - ore 14:05 Redatto da Redazione Meteo.it
22 Novembre 2023 - ore 14:05 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Tromba Marina in Campania

A causa del forte maltempo delle ultime ore tre trombe marine al largo della Campania. Come mai? Cosa è accaduto? Quali conseguenze vi sono state a causa di questi eventi naturali? Le tre trombe marine si sono formate al largo della Costiera Amalfitana, ma una di loro ha toccato terra tra Maiori e località Capo d’Orso. Ecco tutte le ultime news e le immagini che circolano sui vari social e che sono diventate virali.

Trombe marine al largo della Campania: ecco cosa è accaduto

Il maltempo ha iniziato a colpire, così come segnalato nelle previsioni meteo e nell'allerta della Protezione Civile, la Campania. Oltre alle piogge sparse, si sono formate ben  tre trombe marine.

La prima si è formata, nel pomeriggio di martedì 21 novembre 2023, nel mare della Costiera Amalfitana intorno alle 16.00. Una colonna d'aria e acqua si è alzata dal mare fino al cielo, dirigendosi verso terra. Il vortice si è infranto infatti contro la scogliera tra il centro abitato di Maiori e la località Capo d’Orso, dove non vi sono abitazioni, dissolvendosi. Siccome la tromba marina ha anche toccato terra, possiamo parlare di vero e proprio tornado. Per fortuna il vortice si è abbattuto su una zona in cui non vi sono abitazioni e non si sono registrati danni.

Successivamente, nel corso del pomeriggio, nelle acque della Costiera Amalfitana, si sono formate almeno altre due trombe marine. Nessuna di queste due, però, si è spinta fino alla terraferma. Entrambe hanno rappresentano ovviamente un pericolo per le imbarcazioni, per fortuna, però, nel pomeriggio di ieri nessuna imbarcazione è rimasta coinvolta.

Tromba marina vs tornado: le differenze

Quali sono le differenze tra tromba marina e tornado? Come si distinguono questi due eventi naturali? Dobbiamo sapere che quando parliamo di tromba d’aria o tornado stiamo usando due termini che si riferiscono allo stesso fenomeno. La tromba d'aria può formarsi sia sulla terraferma sia sulla superficie del mare. Nel secondo caso si parla più propriamente di tromba marina.

La prima differenza tra il tornado e la tromba marina, quindi, riguarda proprio il luogo da cui prende origine. Oltre a questa è importante sottolineare che solitamente la tromba marina è sì più frequente, ma anche meno potente.

Altra differenza? La velocità del vento. Nel tornado si possono superare i 300 km/h. Per le trombe marine, invece, si arriva a 250 km/h.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Meteo, dal weekend del 24-25 febbraio aria più fredda: la tendenza
Temperature in calo dopo l'estrema mitezza di questi giorni: i valori tornano nelle medie. Piogge in diverse regioni con fenomeni intensi. Le tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Giovedì 22 Febbraio ore 02:28

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154