FacebookInstagramTwitterMessanger

Terremoto Islanda: migliaia di scosse in poche ore, rischio eruzione vulcano

Scossa di terremoto di magnitudo 5.3 a Keflavik in Islanda. La terra ha tremato anche intorno al vulcano Fagradalsfjall e al sistema vulcanico Krysuvik
{icon.url}2 Agosto 2022 - ore 16:05 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Agosto 2022 - ore 16:05 Redatto da Redazione Meteo.it
fonte vedur.is

Scossa di terremoto di magnitudo 5.3 a Keflavik in Islanda. Nelle ultime ore l'isola, situata sulla dorsale medio atlantica, ha registrato diverse scosse di terremoto intorno al vulcano Fagradalsfjall e al sistema vulcanico Krysuvik.

Islanda, terremoto di magnitudo 5.3

Tanta paura in Islanda dove si è registrata una scossa di terremoto di magnitudo 5.3 ad una profondità di 10 km a Keflavik, cittadina di circa 16.000 abitanti situata nella regione del Reykjanes, nel sudovest islandese. La terra ha tremato intorno alle ore 19.48 del 31 luglio con una scossa intensa di magnitudo 5.3. La zona interessata dallo sciame sismico è la penisola di Reykjanes, intorno al vulcano Fagradalsfjall e al sistema vulcanico Krysuvik. Non solo, nelle ultime 24h sono state circa 1800 le scosse perlopiù di carattere strumentale con una magnitudo intorno ai 2, anche se non sono mancate scosse di magnitudo superiore al 3 avvertite chiaramente dalla popolazione.

Stando ai dati raccolti dagli esperti locali sarebbero state più di 5000 le scosse di terremoto che hanno spinto le autorità ad innalzare il livello di allerta. A far tremare la terra è stato il movimento di magma presente ad una profondità di circa 5 e 7km. Intanto gli esperti non escludono che in futuro possano ripresentarsi nuovi movimenti tellurici causati proprio dal movimento del magma.

Trema la terra in Islanda: sciame legato al vulcano Fagradalsfjall

Un nuovo terremoto ha colpito l'Islanda. L'isola caratterizzata da spettacolari paesaggi con vulcani, geyser, terme e campi di lava nelle ultime ore è stata attraversata da un sciame sismico con una intensa scossa di terremoto di magnitudo 5.3.

Secondo la scala Richter, un terremoto di magnitudo 5.3 è classificato come "moderato"e può causare gravi danni strutturali agli edifici costruiti male in zone circoscritte, mentre danni minori agli edifici costruiti con moderni criteri antisismici. L'epicentro della scossa è stato ad 8 km da Grindavík, nella regione di Suðurnes, nell’estremo sud-ovest dell’Islanda. Non solo, la scossa è stata avvertita forte e chiara anche a Reykjavík. In seguito sono state più di 5000 le scosse di assestamento legate all'attività di Fagradalsfjall, il vulcano ancora attivo che lo scorso marzo è stato protagonista di un'altra intensa eruzione.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 20:17
Notizie
TendenzaMeteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
Meteo: dicembre al via con alta pressione lontana e tempo anche piovoso
L'inizio di dicembre vedrà ancora latitare l'alta pressione con un tempo dunque ancora variabile e a tratti anche piovoso sull'Italia: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Lunedì 28 Novembre ore 23:37

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154