FacebookInstagramTwitterMessanger

Terra, rischiamo la sesta estinzione di massa? Ecco i numeri

La Terra rischierebbe secondo alcuni studiosi una sesta estinzione di massa. E questa volta la colpa è dell'uomo
{icon.url}17 Gennaio 2022 - ore 16:43 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
17 Gennaio 2022 - ore 16:43 Redatto da Redazione Meteo.it
Fonte: Pixabay

La Terra sta rischiando una sesta estinzione di massa? Nel corso dei secoli il nostro pianeta ha assistito a ben cinque estinzioni di questo tipo che hanno causato la scomparsa di diverse specie animali e vegetali. Sono eventi catastrofici che hanno segnato la storia del pianeta. Secondo alcuni studiosi la Terra sarebbe ora a rischio di una sesta estinzione, provocata questa volta dalle scelte degli esseri umani.  

Terra, estinzione in atto? Gli invertebrati

Lo studio di un gruppo di biologi dell'Università dell'Hawaii a Manoa e di alcuni studiosi del Museo Nazionale di Storia Naturale di Parigi, in Francia, hanno segnalato l'estinzione di varie specie sia nel mondo animale che vegetale. Una situazione che ha spinto i ricercatori a lanciare l'allarme.  

Dati alla mano, le vittime di questa sesta estinzione di massa sarebbero soprattutto gli invertebrati e la loro scomparsa è causata appunto dalla mano dell'uomo. Lo studio, condotto su lumache di terra e lumache, ha segnalato come la Terra abbia perso tra il 7,5% e il 13% dei due milioni di specie presenti sul pianeta. Nel dettaglio i dati parlano di 260.000 specie scomparse in 500 anni di storia. I numeri preoccupano, anche perché potremmo essere solo all'inizio.

Pianeta ed estinzione specie, Robert Cowie: "Gli umani manipolano la biosfera"


"I tassi di estinzione delle specie sono aumentati notevolmente e il calo dell'abbondanza di molte popolazioni di animali e piante è ben documentato, ma alcuni negano che questi fenomeni equivalgano a un'estinzione di massa", sostiene Robert Cowie, capo autore dello studio e professore ricercatore della UH Manoa Pacific Biosciences Research Center nella Soest.

"L'inclusione degli invertebrati è stata la chiave per confermare che stiamo davvero assistendo all'inizio della sesta estinzione di massa nella storia della Terra". Cowie sottolinea come la causa di tutto ciò sia dovuta alle scelte dell'uomo: "Gli umani sono l'unica specie in grado di manipolare la biosfera su larga scala. Non siamo solo una delle specie che vive ed evolve in base alle influenze esterne. Inoltre, siamo anche l'unica specie in grado di fare scelte consce riguardo il futuro della biodiversità".

TG Meteo Nazionale - edizione delle 06:43
Notizie
TendenzaMeteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Meteo: sabato 9 e domenica 10 luglio tempo stabile e caldo nella norma
Venerdì 8 luglio al Sud agirà la perturbazione n.3, già da sabato 9 si potrà osservare un miglioramento. Nel weekend caldo senza eccessi: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Mercoledì 06 Luglio ore 13:26

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154