FacebookInstagramTwitterMessanger

Scossa di terremoto 3.7 in Toscana con epicentro a Impruneta: avvertita anche a Firenze e Siena

Trema la terra in Toscana dove si è registrata una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.7 avvertita anche a Firenze e Siena. Paura tra popolazione.
{icon.url}3 Maggio 2022 - ore 19:18 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
3 Maggio 2022 - ore 19:18 Redatto da Redazione Meteo.it

E' tornata a tremare la terra in Toscana dove, intorno alle ore 17.50 di oggi, 3 maggio, è stata avvertita una scossa di terremoto di magnitudo 3.7. Tanta paura tra la popolazione di Siena, Pistoia, Prato e Firenze. Al momento non si registrano danni e feriti.

Terremoto in Toscana: scossa di 3.7 di magnitudo

Scossa di terremoto di magnitudo 3.7 in Toscana con epicentro a Impruneta, comune italiano di 14 470 abitanti della città metropolitana di Firenze. Stando ai primi dati forniti dall'Ingv, la terra ha tremato intorno alle 17.50 ad una profondità di circa 10 km. La scossa è stata preceduta da altri minori, sempre con epicentro a Impruneta, ma di magnitudo inferiore: la prima di 1.8 alle ore 17:41 e la seconda di 1.1 alle ore 17:48.

Tanto spavento tra i cittadini con una parte della popolazione che ha lasciato le proprie abitazioni. La scossa, infatti, è stata preceduta da un boato che è stato avvertito in zona Ponte a Greve, Scandicci, Careggi, Coverciano, Sesto Fiorentino e fino a Prato, Pistoia e Siena. Sui social in tantissimi hanno raccontato di aver vissuto attimi di grande paura. Intanto Alessio Calamandrei, sindaco di Impruneta, ha dichiarato: "Al momento non ho ricevuto alcuna segnalazione di danni sul territorio di Impruneta. In ogni caso mi sono subito messo in contatto con le forze dell’ordine e con l’assessore regionale Monia Monni, siamo a lavoro per monitorare la situazione. Se la magnitudo sarà confermata, si tratterebbe di una scossa quasi identica al terremoto del 2015, che non creò particolari disagi".

Terremoto oggi: nessun danno ai musei e alle bellezze di Firenze

Al momento non si registrano danni in nessuna città colpita dal terremoto né tantomeno a Firenze e nei musei. Le Gallerie degli Uffizi, la Galleria dell'Accademia e il Bargello hanno proseguito il loro esercizio senza bisogno di ricorrere all'evacuazione dei visitatori.

Stando alle prime informazioni non si sono registrati danni alla cupola del Duomo, anche se nelle prossime ore bisognerà fare degli accertamenti. Intanto Il presidente della Regione Toscana Eugenio Giani è intervenuto sui social: "Sono in contatto con la sala operativa regionale per la verifica di eventuali danni alle strutture ed edifici". Dario Nardella, sindaco di Firenze, fa sapere: "Al momento non sono arrivate segnalazioni relative a danni a cose o persone. Per qualunque informazione contattare la Protezione civile".

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:08
Notizie
TendenzaMeteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Meteo, 2 perturbazioni sull'Italia entro lunedì 10 ottobre: ecco dove arriva la pioggia
Dopo la lunga ottobrata segnata da sole e caldo anomalo, per l'Italia si profila una svolta meteo: due perturbazioni avanzano verso il Paese. La tendenza
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 08 Ottobre ore 00:53

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154