FacebookInstagramTwitterWhatsApp

Riscaldamento globale, nuovo record delle emissioni di CO2 legate all’energia

Il report dell’Agenzia Internazionale dell'Energia: toccato un nuovo record nel 2023 anche se il trend di crescita è in calo. Il ruolo della siccità nell’aumento annuale
5 Marzo 2024 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
5 Marzo 2024 - ore 12:00 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

La lotta al riscaldamento globale unisce molte forze nel mondo, intanto però le emissioni globali di anidride carbonica, che lo provocano con l’effetto serra, continuano ad aumentare toccando un nuovo livello record. Quelle legate all’energia sono arrivate nel 2023 al non invidiabile primato di 37,4 miliardi di tonnellate.

Il dato è stato appena elaborato e diffuso nel report dell'Aie, l’Agenzia Internazionale dell'Energia. La notizia positiva, come riporta l’Agi, è che l’aumento dell’1,1%, per un totale di 410 tonnellate di CO2 emessa in più nell’atmosfera, è in calo come tendenza. Nel 2022 la crescita era stata infatti di 490 milioni.

Più CO2 nell’atmosfera: c’entra anche la siccità

Il miglioramento del trend è legato all’espansione delle tecnologie pulite. Senza il loro contributo si sarebbe arrivati a 900 milioni di tonnellate registrati. Oltre il 40% dell'aumento delle emissioni di anidride carbonica legate all'energia è stato causato da gravi siccità in Cina, Stati Uniti, India e altri paesi, che hanno ridotto la produzione idroelettrica e costretto le aziende a ricorrere ai combustibili fossili. E la siccità a sua volta, ricordiamo, come un serpente che si morde drammaticamente la coda, è collegata al riscaldamento climatico.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Notizie
TendenzaMeteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Meteo, stop al caldo nei prossimi giorni: in arrivo 2 perturbazioni e aria fredda. La tendenza da lunedì 15 aprile
Dopo aver portato un weekend di caldo estivo, l'anticiclone si indebolirà gradualmente dal 15 aprile: in arrivo nuove piogge e aria fredda.
Mediaset

Ultimo aggiornamento Venerdì 12 Aprile ore 16:29

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154