FacebookInstagramXWhatsApp

Ondate di calore, quali sono i rischi per la salute (e chi rischia di più)?

Insolazione, edemi, svenimenti, crampi muscolari, colpi di calore e disidratazione sono le possibili conseguenze delle ondate di calore sul nostro corpo
Salute15 Luglio 2023 - ore 14:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Salute15 Luglio 2023 - ore 14:06 Redatto da Redazione Meteo.it
Unisciti al nuovo canale WhatsApp!

Temperature molto elevate per più giorni consecutivi spesso associate ad assenza di ventilazione e forti tassi di umidità - generano le ondate di calore. Si tratta di condizioni climatiche che possono rappresentare un pericolo per la salute, in particolar modo per alcune fasce della popolazione.

Caldo estremo, quali conseguenze?

Il caldo altera il sistema di regolazione della temperatura corporea, situazione che - in condizioni normali - il corpo "combatte" attraverso il sudore. Tuttavia in certe condizioni fisiche e ambientali questo non basta e se, ad esempio, l’umidità è molto elevata il calore corporeo non viene eliminato efficacemente. Ciò porta rapidamente a un aumento della temperatura corporea con possibili conseguenze anche su organi vitali.

L'esposizione prolungata a temperature elevate con insufficiente capacità di termoregolazione può causare insolazione, con eritemi o ustioni accompagnate o meno da una sintomatologia da colpo di calore.

Tra i principali danni provocati dalle ondate di calore ci sono:

  • crampi
  • edemi
  • svenimenti
  • colpi di calore
  • disidratazione.

La perdita di sodio dovuta alla sudorazione può favorire l'insorgenza di crampi muscolari a causa dello scompenso idrico-salino, mentre la vasodilatazione periferica prolungata può causare una ritenzione idrica che sfocia spesso in edemi e gonfiori degli arti inferiori. Anche gli sbalzi della pressione arteriosa - spesso associati a temperature estreme - possono dare capogiri e svenimenti.

Il colpo di calore poi è una condizione fisiologica che può verificarsi in ambienti aperti o chiusi, in presenza di temperatura troppo alta e alta percentuale di umidità. I sintomi sono rappresentati da un improvviso malessere generale, seguito da mal di testa, nausea, vomito e sensazione di vertigine, fino ad arrivare a stati confusionali e perdita di coscienza. La temperatura corporea aumenta rapidamente ed è seguita da un possibile malfunzionamento degli organi interni che può portare anche a rischi molto gravi.

Quando l'organismo perde una quantità di liquidi maggiore a quella introdotta si verifica la disidratazione. I sintomi principali sono sete, debolezza, vertigini, palpitazioni, ansia, pelle e mucose asciutte, crampi muscolari, abbassamento della pressione arteriosa.

Conseguenze dei colpi di calore, chi rischia di più?

Gli effetti di molti giorni consecutivi in cui si registrano temperature elevate e grandi livelli di umidità si fanno sentire maggiormente sulle fasce più deboli della popolazione.

Gli anziani - ad esempio - sono particolarmente soggetti al rischio disidratazione poiché avvertono meno lo stimolo della sete, mentre tutti i soggetti affetti da patologie croniche dovrebbero fare particolare attenzione all'esposizione prolungata al sole nei giorni in cui le condizioni climatiche favoriscono l'insorgenza di patologie da ondate di calore o l'aggravamento di patologie croniche preesistenti.

Alcuni studi condotti in diverse città italiane hanno evidenziato che alcune patologie - come le malattie cardio e cerebrovascolari, malattie polmonari croniche, disturbi psichici, malattie del sistema nervoso centrale, malattie del fegato e dei reni e malattie metaboliche quali il diabete - aumentano significativamente il rischio di morte in occasione delle ondate di calore, soprattutto nelle persone anziane.

Unisciti al nuovo canale WhatsApp!
Articoli correlatiVedi tutti


  • Come combattere il grande caldo di questi giorni: alcuni consigli utili
    Salute11 Luglio 2024

    Come combattere il grande caldo di questi giorni: alcuni consigli utili

    L'estate è arrivata con il grande caldo, afa e temperature davvero bollenti. Cosa fare per combattere e proteggersi dal calore? Ecco i consigli
  • In auto con il caldo: tutti i consigli (sapete a quanti gradi può arrivare l’abitacolo?)
    Salute28 Giugno 2024

    In auto con il caldo: tutti i consigli (sapete a quanti gradi può arrivare l’abitacolo?)

    In un’ora di sosta al sole alcune parti dell’abitacolo possono arrivare a 80°. Ecco consigli e risultati dei vari test del Touring Club Svizzero
  • Allerta caldo: attivazione del Codice Calore al Pronto Soccorso e misure di assistenza domiciliare
    Salute21 Giugno 2024

    Allerta caldo: attivazione del Codice Calore al Pronto Soccorso e misure di assistenza domiciliare

    Con l'arrivo delle ondate di calore, il Ministero ha emesso una nuova circolare per fronteggiare l'emergenza, introducendo il Codice Calore
  • Come difendersi dalle ondate di calore? Consigli per proteggersi dal caldo
    Salute20 Giugno 2024

    Come difendersi dalle ondate di calore? Consigli per proteggersi dal caldo

    Con l'arrivo della prima ondata di calore, il Ministero della Salute ha diramato una serie di consigli da seguire per proteggersi dal caldo
Ultime newsVedi tutte


Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Tendenza13 Luglio 2024
Meteo, quando finirà l'ondata di caldo? Gli ultimi aggiornamenti
Si profila una settimana rovente sull'Italia con caldo afoso in aumento al Nord e punte intorno ai 38-40 gradi al Centro-sud. La tendenza meteo
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Tendenza12 Luglio 2024
Meteo: Italia caldissima anche settimana prossima, punte oltre i 40 gradi. Quanto durerà? La tendenza da lunedì 15
Caldo protagonista anche nel corso della prossima settimana, con il dominio dell'anticiclone africano: punte intorno ai 40 gradi e tanta afa.
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Tendenza11 Luglio 2024
Meteo, caldo africano a oltranza: quanto durerà? La tendenza da domenica 14
Dopo una pausa al Nord, accompagnata da forti temporali, l'ondata di calore insisterà praticamente in tutta Italia. Le zone più calde
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Luglio ore 20:34

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154