FacebookInstagramTwitterMessanger

Meteo, Neve in arrivo per l'Epifania: ecco dove

Dopo un Capodanno caldo è in arrivo uno stravolgimento climatico per la festa della Befana con freddo, pioggia e neve.
{icon.url}2 Gennaio 2022 - ore 18:20 Redatto da Redazione Meteo.it
{icon.url}
2 Gennaio 2022 - ore 18:20 Redatto da Redazione Meteo.it

Dopo aver brindato al Capodanno 2022, uno dei più caldi degli ultimi 100 anni con temperature quasi primaverili, è in arrivo un vero e proprio anticiclone su tutta l'Europa Centrale. Le previsioni meteo in vista dell'Epifania (che tutte le feste si porta via) non lasciano alcun dubbio: freddo, pioggia e neve sono in arrivo su buona parte dell'Italia. Vediamo dove.

Meteo Italia: dopo un caldo Capodanno tornano pioggia e neve

L'anticiclone africano ci ha regalato una vigilia di Capodanno davvero anomala con caldo e temperature al di sopra della media stagionale. Non solo anche i primi giorni del nuovo anno, il 2022, sono all'insegna del bel tempo in larga parte del nostro Paese con temperature primaverili. Attenzione però questa "primavera in anticipo" ha le ore contate visto che nei prossimi giorni è previsto l'arrivo di un anticiclone che colpirà l'Europa e il nostro Paese.

Se nelle zone del Mediterraneo le temperature dovrebbero segnare un massimo di 15°C anche fino a martedì 4 gennaio 2022, tra mercoledì 5 e giovedì 6 gennaio al Nord è previsto l'arrivo di piogge, vento e un calo delle temperature. Si preannuncia una Befana bagnata con temperature più in linea con le medie stagionali. Nel giorno dell'Epifania, che ricordiamo segna la fine delle festività natalizie, assisteremo anche ad un cambiamento del clima con un peggioramento generale che riguarderà tutto lo stivale.

Meteo, l'arrivo di un anticiclone porta neve e freddo artico

Le previsioni meteo per i primi giorni del 2022, infatti, segnalano l'arrivo di un anticiclone con freddo artico e un brusco calo delle temperature segnando così il ritorno dell'inverno.

Già nella giornata di martedì 4 gennaio 2022, infatti, è previsto un peggioramento delle condizioni climatiche in Liguria, Piemonte e Lombardia con il rischio di forti piogge. E' solo l'inizio di una forte perturbazione in arrivo su tutta Italia da mercoledì 5 gennaio che raggiungerà il suo apice nel giorno della Befana, giovedì 6 gennaio, con precipitazioni di forte intensità.

Non solo, nella zona del Nord Est previste forti nevicate che imbiancheranno le Alpi dagli 800-900 metri di quota. Da segnalare ancora al Nord pioggia, nebbia e venti freddi con possibilità di neve. Infine la dama bianca è attesa anche sugli Appennini intorno ai 1000 metri di altezza.

TG Meteo Nazionale - edizione delle 19:19
Notizie
TendenzaMeteo: Ferragosto tra sole e pioggia. Anticiclone africano da martedì 16
Meteo: Ferragosto tra sole e pioggia. Anticiclone africano da martedì 16
La giornata di Ferragosto vedrà un'Italia spaccata in due tra sole, caldo e temporali. Da martedì 16 nuova impennata delle temperature: la tendenza meteo
Mediaset

Ultimo aggiornamento Sabato 13 Agosto ore 05:57

Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Direzione Business Digital - P.Iva 03976881007 - Tutti i diritti riservati - Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset - Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 - Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. - Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154